Eidoo mecenate della statua “Crypto Connection” di Federico Clapis
Eventi

Eidoo mecenate della statua “Crypto Connection” di Federico Clapis

By Claudio Kaufmann - 22 Mag 2018

Chevron down

Read this article in the English version here.

Il prossimo 15 giugno, Londra ospiterà l’inaugurazione della scultura “Crypto Connection”, commissionata da Eidoo, azienda svizzera che ha prodotto un wallet facile e intuitivo per Ethereum e tutti i token.

Creata dall’artista contemporaneo Federico Clapis, la statua è alta tre metri ed è realizzata in bronzo allo scopo di far porre domande circa il futuro della finanza globale e quale impatto avranno la blockchain e le crypto nella nostra quotidianità.

Intervistato da Cryptonomist, Clapis spiega:

“Trovo che Eidoo sia la perfetta rappresentazione della mia visione artistica. Vivere ogni giorno il futuro come se fosse già presente. Penso che la tecnologia blockchain rappresenti un passo determinante per la nostra evoluzione tecnologica ed economica, applicabile ad ogni settore, arte compresa. Sono davvero molto felice di poter rappresentare la “Crypto Connection” che ci lega, proprio come lega una madre al Bimbo del Futuro”.

La scultura verrà collocata per 10 giorni presso l’Observation Point di Londra, un’area centrale in prossimità del Tamigi e zona molto conosciuta per ospitare eventi d’arte di alto profilo.

Dopo questi 10 giorni verrà poi spostata a Lugano, Svizzera, dove Eidoo ha la propria sede.

Lieta di favorire la diffusione di una cultura dell’innovazione anche attraverso un’opera d’arte, Eidoo ha commissionato questa scultura per incoraggiare il pubblico, anche al di fuori del settore, a riflettere profondamente sull’attuale crypto hype in modo schietto e accattivante.

“Crypto Connection è stata definita uno dei progetti più ambiziosi del cosiddetto guerrilla marketing, che riflette la dicotomia delle criptovalute stesse: una tendenza apparentemente fugace, ma costruita per resistere.

Il Direttore di Eidoo, Thomas Bertani, ha detto: “Siamo entusiasti di presentare la prima scultura crypto che l’Inghilterra abbia visto, proprio nell’hub creativo di Londra. Con il settore crypto in rapido sviluppo, abbiamo voluto esplorare un modo per comunicare a un pubblico più ampio. Sicuramente l’unico modo per tradurre nel mainstream l’importanza di una tecnologia che cambia il mondo in modo tangibile è attraverso l’ingegnosità dell’arte. Ci è piaciuto immensamente lavorare con Federico Clapis che è riuscito a catturare le nostre intenzioni attraverso questo pezzo impressionante. Siamo lieti di invitare calorosamente tutti coloro che sono interessati all’evento a giugno”.

eidoo crypto connection

La presentazione di Wallem

Il 15 giugno non sarà solo l’occasione per guardare l’opera di Clapis e parlare con tutto il team di Eidoo, verrà anche presentata al mercato Wallem, un gioco simile a Pokemon Go che rivoluzionerà il modo di organizzare gli airdrop dei token.

Si tratta di un’applicazione mobile per raccogliere token e crypto mentre si va a passeggio.

Grazie all’utilizzo della realtà aumentata, i giocatori potranno anche battersi e rubarsi i token, con un gioco single o multiplayer.

Ma prima di atterrare in UK, Wallem farà la sua prima vera apparizione durante l’evento ICO Race che si terrà il prossimo 7 giugno a Lugano.

Intervistato da Cryptonomist, il CPO di Wallem ha spiegato:

Wallem è un modo per avvicinarsi al mondo delle criptovalute in un ambiente divertente e sicuro. I giocatori, raccogliendo e collezionando i token, possono scoprire i dettagli delle nuove ICO grazie alle schede tecniche presenti nel gioco. Del resto, con Facebook, Twitter e Google che penalizza gli ADV relativi alle ICO, anche gli stessi Airdrop generici sono a rischio. Tramite Wallem le ICO possono far conoscere i loro token e la loro realtà passando attraverso il mondo del gaming. Gli Airdrop dei token dentro il mondo di Wallem servono sia a coinvolgere i giocatori che ad attirare pubblico presso eventi o location particolari.”

Claudio Kaufmann
Claudio Kaufmann

Direttore di Cryptonomist. In precedenza è stato direttore editoriale di ITForum News, vicedirettore del quotidiano Finanza & Mercati e del settimanale Borsa & Finanza. E' stato autore e conduttore di programmi televisivi dedicati a politica, economia e finanza.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.