Silicon Valley, la sitcom delle crypto
Criptovalute

Silicon Valley, la sitcom delle crypto

By Fabio Lugano - 18 Lug 2018

Chevron down

Read this article in the English version here.

Una delle sitcom americane di maggior successo, giunta alla sua quinta stagione, è Silicon Valley, che narra le divertenti vicende di PiedPiper, una startup nata come compressore di dati, che viene ad avere un’evoluzione completamente diversa.

Nella quinta stagione il team segue il consiglio dell’architetto di sistema Gilfoyle e lancia PiedPiperCoin, una criptovaluta che avrebbe dovuto salvare la PiedPiper, ma che nella fiction si rivela un mezzo fallimento e rischia di portare a fondo il progetto.

La serie riesce a riprendere e mettere alla berlina le piccole manie, le stranezze e le distorsioni del mondo delle tecnologie avanzate.

Una particolarità comparsa su Twitter è l’account ufficiale di PiedPiperCoin, con tanto di simbolo.

L’account non è legato in alcun modo con la HBO che produce la serie, ma appare uno scherzo molto ben fatto. Nei suoi tweet vengono citati:

Una parodia intelligente, come spiegato dal suo creatore a Coindesk: “Usiamo lo humour per ricordare alla criptosfera che tutte le cose sporche che accadono servono a permettere a una comunità più grande di evitare gli stessi errori … La gente ha bisogno di imparare dalla loro storia prima di poter andare avanti nel futuro. Il nostro modo di insegnare è attraverso l’ironia”.

Questa arguzia è stata inizialmente “sporcata” da un airdrop, che sembrava volersi avvantaggiare dalla notorietà della serie.

Un token PPI (PPC era già preso da Peercoin) è stato effettivamente emesso in airdrop, salendo da zero a un dollaro, per tornare a zero.

In realtà, le persone  dietro questo arguto scherzo non pare abbiano nessun desiderio se non quello di insegnare qualcosa a chi si occupa di criptovalute.

Fabio Lugano
Fabio Lugano

Laureato con lode all'Università Commerciale Bocconi, Fabio è consulente aziendale e degli azionisti danneggiati delle Banche Venete. E' anche autore di Scenari Economici, e conferenziere ed analista di criptovalute dal 2016.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.