banner
L’Iran legalizza il mining
L’Iran legalizza il mining
Mining

L’Iran legalizza il mining

By Marco Cavicchioli - 5 Set 2018

Chevron down

Read this article in the English version here.

Il rapporto tra l’Iran e le criptovalute è in rapida evoluzione. Tempo fa, infatti, il Paese ha introdotto un ban sulle criptovalute che adesso, a breve, potrebbe essere rimosso del tutto.

Nel frattempo, la valuta locale sta perdendo valore, e il Paese ha allo studio l’emissione di una propria criptovaluta.

Un primo passo concreto verso la rimozione del ban sembrerebbe essere il riconoscimento ufficiale del mining come attività lecita.

Infatti, come riferisce Ibena, l’agenzia di notizie finanziarie ed economiche della Banca Centrale dell’Iran, il Segretario del Supremo Consiglio del Cyberspazio iraniano, Abolhassan Firouzabadi, ha riferito che il governo ha finalmente accettato l’estrazione di criptovalute come attività lecita, di fatto rimuovendo il ban almeno su questo settore.

La decisione è stata concordata con tutte le altre organizzazioni pubbliche correlate al settore, come il Ministero delle Comunicazioni e dell’Information Technology, la Banca Centrale, il Ministero dell’Industria e del Commercio, il Ministero dell’Energia, il Ministero degli Affari Economici e delle Finanze, anche se la politica definitiva per legiferare in materia non è stata ancora varata.

Inoltre, il National Cyberspace Center si sta organizzando, insieme alla Banca Centrale iraniana, per gestire la regolamentazione dei cambi da valuta fiat in criptovalute, in modo da realizzare un quadro normativo generico e da individuare le politiche dello Stato per questo settore.

Sarebbe previsto qualche annuncio a riguardo entro la fine di settembre, anche se in realtà non è stata presa ancora nessuna decisione definitiva.

Firouzabadi ha anche confermato che stanno lavorando al lancio della criptovaluta nazionale, che potrà essere utilizzata come strumento di transazione finanziaria con i partner commerciali e i Paesi amici dell’Iran, in modo da aggirare le sanzioni statunitensi.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.