banner
Il NASDAQ lavora all’Analytics Hub sulle crypto
Il NASDAQ lavora all’Analytics Hub sulle crypto
Criptovalute

Il NASDAQ lavora all’Analytics Hub sulle crypto

By Fabio Lugano - 11 Set 2018

Chevron down

Read this article in the English version here.

Il NASDAQ, il mercato borsistico elettronico con sede in Times Square a New York, è quasi pronto a lanciare un prodotto di analisi avanzata per il trading di centinaia di criptovalute.

Secondo fonti interne, la società sta per introdurre un insieme di strumenti in grado fare ipotesi sul mercato delle criptovalute e prevedere i movimenti  con il proprio Analytics Hub, il quale, basandosi sull’analisi dei corsi e anche sulla comprensione del linguaggio naturale contenuto nei social media anche attraverso la AI, vuole fornire agli investitori una visione più completa circa le tendenze e gli andamenti del mercato.

Sinora i dati dell’Analytics Hub si sono basati sullo studio dei mercati tradizionali, quali quello borsistico e questo non sarebbe altro che un esempio ulteriore dell’interesse della finanza ordinaria per le valute virtuali.

Bill Dague, responsabile dell’analisi dei dati alternativi, ha affermato: “Dato il grande interesse stiamo analizzando i dati disponibili sulle criptovalute”. Sempre Dague ha dichiarato che l’uscita di uno strumento previsionale relativo non è ancora sicura.

D’altro canto la fonte interna ha affermato che lo stato di realizzazione dello strumento analitico è molto avanzata, praticamente ai test finali, e ha aggiunto che sarà in grado di seguire le valutazioni di 500 criptovalute.

Questo strumento analitico sarebbe di grande utilità per i day trader e per la predisposizione di algoritmi automatici su base giornaliera.

Nello stesso tempo, un trader non è un investitore di medio lungo periodo.

Come sta già avvenendo nei mercati tradizionali questo tipo di strumenti potrebbe indurre una contrazione della volatilità, senza però cancellare i rischi di medio periodo.

Ricordiamo che la CEO del NASDAQ, Adena Friedman, in aprile aveva espresso il desiderio di aprire un exchange di criptovalute collegato alla borsa valori, e questo progetto sarebbe coerente con i piani annunciati.

Fabio Lugano
Fabio Lugano

Laureato con lode all'Università Commerciale Bocconi, Fabio è consulente aziendale e degli azionisti danneggiati delle Banche Venete. E' anche autore di Scenari Economici, e conferenziere ed analista di criptovalute dal 2016.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.