banner
Google rimuove Bitpay dal Play Store
Google rimuove Bitpay dal Play Store
Blockchain

Google rimuove Bitpay dal Play Store

By Marco Cavicchioli - 13 Set 2018

Chevron down

Bitpay è un noto wallet che consente di ricevere pagamenti in criptovalute.

Oggi però Google ha rimosso dal suo Play Store l’app di Bitpay per Android. La versione per iOS, invece, è ancora disponibile al download.

bitpay app

La decisione di rimuovere l’app ha sorpreso tutti, soprattutto alla luce del fatto che dallo store Apple l’app sia ancora presente. Inoltre, nonostante sia uno dei wallet più utilizzati dagli utenti di BTC e BCH, la rimozione è avvenuta senza preavviso.

Non sembra nemmeno che Bitpay abbia modificato qualcosa nell’app da giustificare un cambiamento della policy di Google nei suoi confronti: se finora non violava alcuna norma non si comprende perché di colpo abbiano deciso di rimuoverla.

Il team di Bitpay per ora non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione a riguardo, probabilmente perché anche loro non sono al corrente delle precise motivazioni che hanno spinto Google a procedere con la rimozione.

BitPay ha più di 100.000 download con un elevato livello di soddisfazione degli utenti: 4,5 stelle su 5 e non risultano neanche problemi di sicurezza.

Bitpay app: non un caso isolato

Oltre alla rimozione di Bitpay, tempo fa era stato rimosso anche il wallet di Bitcoin.com. In quell’occasione Roger Ver, CEO di Bitcoin.com, aveva spiegato che il problema era stata la pubblicità di tool per il mining.

E qualcosa di simile era successo anche a Coinbase sull’App Store di Apple.

Alcune ipotesi pubblicate su Reddit in merito alle cause della rimozione di Bitpay app chiamano in causa addirittura una “Bitcoin Cash Conspiracy” di Bitcoin Core, ma sono solo speculazioni prive di riscontri.

Altre ipotesi invece suggeriscono che il fatto che la versione iOS sia ancora disponibile possa far presumere a qualche problema di natura tecnica scoperto magari solo ultimamente nella versione per Android.

Ovviamente si attendono notizie ufficiali da BitPay per capire cosa sia realmente successo e come intendono risolvere il problema.

Ad ogni modo, chi ha la app già installata sul proprio device Android può continuare ad usarla.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.