banner
Truffa Trezor One: troppe copie del wallet in circolazione
Truffa Trezor One: troppe copie del wallet in circolazione
Criptovalute

Truffa Trezor One: troppe copie del wallet in circolazione

By Fabio Lugano - 26 Nov 2018

Chevron down

Trezor ha messo in guardia i suoi clienti dalle truffe che utilizzano dei falsi wallet per rubare le criptovalute. Ci sarebbero infatti molti individui che vendono copie dei Trezor One, per poi rubare le valute virtuali che vi vengono depositate.

Read this article in the English version here.

La società ha affermato di essere ben cosciente della presenza di cloni legittimi dei suoi Trezor one, che sono fabbricati da altre società con nomi diversi, ma è la prima volta che si viene a conoscenza di questa modalità di utilizzo di copie per truffare i clienti, rubando i token depositati in uno storage ritenuto altrimenti sicuro.

“Non dareste denaro a qualcuno che vi ha già truffato vendendovi un prodotto diverso da quello che desideravate. Quindi vi raccomandiamo di non utilizzare questi prodotti e di riferircene la presenza, cosa che ci permetterà di combattere questi scam e vi permetterà di avere un wallet legittimo”.

Un elemento essenziale indicato dalla società per combattere questa truffa e distinguere il Trezor One originale da quello falsificato è il prezzo che viene a divergere in modo molto sensibile grazie a sconti ingiustificati.

Un altro metodo è prestare attenzione alla presenza dell’ologramma antifalsificazione che accompagna sempre i prodotti originali e che viene anche presentato nel video di attivazione del wallet.

Inoltre la società invita a rivolgersi a canali ufficiali per acquistare il prodotto, fra cui ovviamente il sito online di Trezor.

Fabio Lugano
Fabio Lugano

Laureato con lode all'Università Commerciale Bocconi, Fabio è consulente aziendale e degli azionisti danneggiati delle Banche Venete. E' anche autore di Scenari Economici, e conferenziere ed analista di criptovalute dal 2016.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.