Come collegare PayPal a Coinbase: da oggi è possibile
Come collegare PayPal a Coinbase: da oggi è possibile
Blockchain

Come collegare PayPal a Coinbase: da oggi è possibile

By Amelia Tomasicchio - 28 Nov 2018

Chevron down

Coinbase ha deciso di iniziare a supportare PayPal: a cominciare da questo mese, infatti, l’exchange ha annunciato che gli utenti potranno collegare il loro account PayPal a quello di Coinbase. A seconda del Paese di residenza, infatti, gli utenti potranno prelevare la valuta fiat attraverso PayPal o vendere le crypto con questo metodo di pagamento.

Read this article in the English version here.

Collegare l’account di Coinbase a PayPal è veramente facilissimo e sul blog post dell’annuncio viene spiegata tutta la procedura.

Basta aver completato il KYC, ovvero la procedura di identificazione sull’exchange, e vedere se nel proprio Paese viene supportato PayPal.

Detto questo basterà andare nella pagina delle Impostazioni su Coinbase, aggiungere un metodo di pagamento e fare il login su PayPal. Le valute supportate sono dollaro americano, euro, sterlina, dollaro australiano e dollaro canadese.

Ovviamente, se all’interno delle Impostazioni su Coinbase non si trova PayPal come metodo di pagamento questo vuol dire che la feature di collegare i due account non è ancora disponibile nel Paese di riferimento.


Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.