HitBTC nega che i conti in bitcoin siano stati bloccati
Bitcoin

HitBTC nega che i conti in bitcoin siano stati bloccati

By Fabio Lugano - 4 Gen 2019

Chevron down

L’exchange HitBTC è stato colpito da voci che parlavano di prelievi in BTC bloccati, soprattutto a causa dell’evento Proof of Key che si è svolto in questi giorni.

Read this article in the English version here.

La voce, diffusa da alcuni post su Reddit, aveva avuto anche riflesso sui media online e anche John McAfee aveva ripreso la notizia con un post di Twitter in cui invitava a boicottare l’exchange, colpevole di avere un potere esorbitante.

Pare che questa voce non sia vera, o comunque non sia un evento di dimensioni importanti.

HitBTC mostra, nel proprio sito, che i prelievi ed i depositi in bitcoin sono regolari:

Naturalmente questi dati potrebbero essere di parte perché provengono dall’exchange stesso, ma esistono anche alcune verifiche che provengono dall’esterno, ad esempio dai wallet di HitBTC che mostrano dei prelievi, almeno sino al 27/12/2018.

Inoltre, una delle due persone che ha effettuato la segnalazione su Reddit ha ottenuto una risposta da parte dell’assistenza e si sarebbe trattato di problemi riguardanti il KYC.

La procedura di controllo dei prelievi da parte dell’exchange è piuttosto complessa e richiede una conferma su un link ad hoc inviato all’indirizzo email entro un’ora, per cui se non si è ricevuta questa email o la si è ignorata, il prelievo non avviene.

D’altro canto, è anche possibile che alcuni indirizzi siano stati bloccati o non siano entrati nella whitelist aziendale, per cui non sia stato possibile prelevare verso quegli indirizzi.

Quindi, non sembra vi sia un blocco generale, ma possono esserci stati dei disguidi, anche notevoli, magari per prelievi di importi elevati.

Se invece continuassero le segnalazioni, la situazione potrebbe diventare più pericolosa, ma l’auspicio è che non si giunga al punto dal mettere in dubbio la solvibilità dell’exchange.

Fabio Lugano
Fabio Lugano

Laureato con lode all'Università Commerciale Bocconi, Fabio è consulente aziendale e degli azionisti danneggiati delle Banche Venete. E' anche autore di Scenari Economici, e conferenziere ed analista di criptovalute dal 2016.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.