Eidoo partner del carnevale di Chiasso per l’adozione delle crypto in Ticino
Criptovalute

Eidoo partner del carnevale di Chiasso per l’adozione delle crypto in Ticino

By Eleonora Spagnolo - 9 Feb 2019

Chevron down

L’azienda svizzera Eidoo è diventata partner del carnevale di Chiasso per promuovere l’adozione delle crypto in Ticino.

Read this article in the English version here.

Dopo aver già aiutato il Comune – dove per l’altro l’azienda ha la propria sede legale – ad accettare bitcoin per il pagamento delle tasse, arriva oggi la notizia per cui Eidoo è diventata partner del Carnevale che si terrà dal 28 febbraio al 5 marzo.

Alessandro Gazzani, Presidente del Carnevale di Chiasso si è speso molto per avere la presenza delle crypto durante l’evento e per questo anche il biglietto di ingresso al Carnevale sarà acquistabile in bitcoin e anche in EDO token.

Proprio in questi giorni in cui le aziende del mondo fintech e crypto stanno annunciando bizzarre collaborazioni con eventi sportivi o cinematografici, la notizia non sorprende e anzi fa ben sperare su una sempre più larga adozione delle criptovalute e della consapevolezza delle opportunità da loro fornite grazie all’informazione.

Per l’occasione Cryptonomist ha anche intervistato il Sindaco di Chiasso, Bruno Arrigoni, per capire i progetti futuri del Comune:

“Certamente la diminuzione di valore sul mercato ha raffreddato l’euforia del 2017. D’altra parte abbiamo visto però, anche ultimamente, quando viene organizzato un qualsiasi evento su questo tema, la partecipazione è sempre ottima. Questo vuol dire che il tema crypto è sempre molto attuale”

Come dicevamo, Eidoo quasi un anno fa ha aiutato Chiasso ad accettare bitcoin per il pagamento delle tasse attraverso il gateway di pagamenti EidooPay.

“Da inizio dello scorso anno il nostro comune accetta per un importo massimo di chf 250.—il pagamento di imposte in Bitcoin. Il nostro obiettivo era quello di far conoscere la nostra piazza finanziaria al mondo, che le nuove tecnologie hanno un posto di riguardo e abbiamo acceso l’interesse di molte startup in questo settore su Chiasso.”

“I nostri piani futuri sono rivolti al fintech in generale. Criptovalute, blockchain, digitale in generale rimangono un tema per noi molto interessante. Anche grazie alla collaborazione con l’Associazione Cryptopolis, continueremo a perorare il nostro territorio con un occhio di riguardo alla formazione/informazione su questo nuovo mondo”.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.