Report Satis: una previsione sul prezzo di bitcoin. 144mila dollari fra 10 anni?
Report Satis: una previsione sul prezzo di bitcoin. 144mila dollari fra 10 anni?
Criptovalute

Report Satis: una previsione sul prezzo di bitcoin. 144mila dollari fra 10 anni?

By Fabio Lugano - 27 Feb 2019

Chevron down

Satis ha pubblicato un report con previsioni sui prezzi di bitcoin e delle altre criptovalute più importanti. L’analisi di Satis riporta un valore di 96mila dollari per BTC nel 2023 e di 144mila dollari nel 2028.

Read this article in the English version here.

In queste date Ethereum (ETH) dovrebbe avere un valore di 686 dollari per poi calare a 588$ nel 2028. Mentre XRP di Ripple vedrebbe precipitare il il proprio prezzo a 0,01$ a cinque anni e 0,004 a dieci anni.

Quanto sono realistiche queste previsioni? Il report di Satis fa un’analisi di carattere settoriale, cioè viene a suddividere in gruppi omogenei le valute virtuali e quindi analizza l’evoluzione dei prezzi attesa per ciascun gruppo, a seconda della funzione delle valute stesse.

Quindi alcune funzioni sono viste come più rilevanti rispetto ad altre e, sulla base di questa valutazione, è stata effettuata la previsione di prezzo.  È comunque prevista una crescita continua nel valore di capitalizzazione delle valute stesse.

Satis vede come prevalente l’utilizzo delle criptovalute per il valore di riservatezza e questo spinge ad esaltare valute virtuali come Dash e Monero, che arriverebbero nel 2028 a un prezzo di 2.927$ e 3.9584$ rispettivamente.

Quali sono i punti deboli di questa valutazione? Possiamo identificare tre punti deboli nella valutazione:

  • prima di tutto esistono fattori esterni, come ad esempio l’adozione da parte di intermediari di carattere finanziario, che possono influenzare il valore delle singole criptovalute;
  • in secondo luogo la fotografia è fatta ad ora, anzi ad alcuni mesi fa. Non tiene conto dell’introduzione di valute con caratteristiche più avanzate, come ad esempio basate sul protocollo MimbleWimble, e che potrebbero cambiare completamente le prospettive del settore;
  • infine anche la suddivisione settoriale delle valute e le previsioni di crescita per ciascuna crypto potrebbero non realizzarsi nella misura prevista. Ad esempio una maggiore diffusione degli smart contract potrebbe portare ad una migliore valorizzazione delle piattaforme di implementazione dei contratti stessi e dei relativi token.

La fotografia di Satis è un’immagine statica che mostra una possibile valorizzazione alle condizioni attuali, fattore che è fortemente limitante in un settore dinamico come quello delle valute virtuali.

Fabio Lugano
Fabio Lugano

Laureato con lode all'Università Commerciale Bocconi, Fabio è consulente aziendale e degli azionisti danneggiati delle Banche Venete. E' anche autore di Scenari Economici, e conferenziere ed analista di criptovalute dal 2016.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.