banner
Market Index FCAS 25: il crypto winter è finito
Market Index FCAS 25: il crypto winter è finito
Blockchain

Market Index FCAS 25: il crypto winter è finito

By Fabio Lugano - 30 Mar 2019

Chevron down

La società di consulenza Flipside Crypto ha cercato di rispondere alle domande relative al crypto market attraverso la creazione di un index chiamato FCAS 25, risultante dalla valutazione di tre componenti specifici per i valori digitali:

  • Maturità del mercato;
  • Comportamento degli sviluppatori;
  • Utilizzo pratico.

Read this article in the English version here.

Per quanto riguarda la maturità dei mercati, l’index si basa sulla valutazione della liquidità dei mercati e degli operatori, oltre che sulla misurazione della capacità degli stessi di valutare il rapporto di rischio e rendimento.

Il comportamento degli sviluppatori è la capacità dei dev di lavorare in modo organico e continuo e di sformare prodotti di qualità.

L’utilizzo pratico viene invece a valutare la diffusione della valuta virtuale e delle applicazioni derivanti fra gli operatori.

FCAS significa Fundamental Crypto Asset Score, punteggio delle valute virtuali basato sui fondamentali e si riferisce alle prime 25 valute virtuali.

Il punteggio nell’index viene assegnato su una scala che parte da S come “Superb”, per punteggi da 900 a 1000, per i progetti eccezionali, a F per “Faltering”, barcollanti, per i progetti con voto al di sotto dei 500.

market index fcas crypto

Il risultato dell’andamento temporale dell’index FCAS 25 è tutt’altro che negativo ed indica un crypto market tutto sommato sano.

market index fcas crypto

Il punteggio medio del settore crypto è superiore ai 790, valore interessante e, soprattutto, in crescita rispetto alla metà del 2018. Interessante è anche l’analisi fatta sulle singole componenti:

market index fcas crypto

In blu abbiamo il punteggio complessivo, in verde la maturità del mercato, in calo dopo il boom di inizio 2018, in rosso l’utilizzo, in crescita fortissima ed in nero gli sviluppatori, il cui impegno nei primi 25 progetti rimane massimo.

In generale, l’elemento più interessante risulta l’utilizzo, che è in continua crescita.

Come ha affermato il CEO di Flipside Crypto:

“La ragione per cui esiste questo indice è che è importante capire se il settore sta sviluppandosi o meno, perchè spesso il tutto è reso nebuloso dalla speculazione, soprattutto per quanto riguarda il rapporto valore prezzo. Molti dicono che il settore è decotto, ma questo non è vero, sta svegliandosi”.

Del resto l’index parlano chiaro: almeno per i principali progetti l’inverno si sta chiudendo e pare stia iniziando invece una primavera di realizzazioni.

Fabio Lugano
Fabio Lugano

Laureato con lode all'Università Commerciale Bocconi, Fabio è consulente aziendale e degli azionisti danneggiati delle Banche Venete. E' anche autore di Scenari Economici, e conferenziere ed analista di criptovalute dal 2016.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.