Bitcoin SV, analisi del prezzo della crypto
Trading

Bitcoin SV, analisi del prezzo della crypto

By Federico Izzi - 30 Mag 2019

Chevron down

Oggi il re dell’analisi tecnica non è bitcoin, che continua a rimanere incanalato su un movimento laterale che sta caratterizzando gli ultimi 3 giorni con oscillazioni sulla soglia degli 8.900 dollari, ma le altre sue consorelle – tra cui Bitcoin SV – che stanno attirando le attenzioni nelle ultime 24 ore con rialzi di prezzo a tripla cifra.

Read this article in the English version here.

bitcoin sv analisi prezzo
Grafico Bitcoin SV Tradingview

Bitcoin Gold in particolare sale del 20%, mentre Bitcoin SV si sta stabilizzando attorno alla soglia del 50% dopo aver visto un rialzo a tripla cifra nella notte. Bitcoin Cash, invece, sale del 5% e aggiorna il record annuale spingendosi oltre i 480 dollari.

In particolare, attira l’attenzione Bitcoin Satoshi Vision per la sua speculazione, in concomitanza con le notizie uscite nella notte. In un’intervista a Bloomberg uno dei fondatori della forcella BSV, Calvin Ayre, ha dichiarato che Bitcoin Satoshi Vision, nonostante gli attacchi, andrà ad annullare le altre criptovalute, compreso BTC, perché BSV rispetterebbe la legislazione statunitense e andrà presto a prendersi la sua posizione dominante.

A ciò si aggiunge un’ulteriore richiesta di registrazione del brevetto del whitepaper originario del bitcoin. Pochi giorni dopo quella depositata da Craig Wright lo scorso 11 aprile che è stata confermata la scorsa settimana, risulta depositato lo stesso whitepaper il 24 maggio da parte di uno sconosciuto, Wei Liu, che ha avanzato una seconda richiesta di registrazione del copyright.

Questa notizia e l’intervista a Bloomberg di Ayre sostengono la speculazione su Bitcoin SV che oggi si è trovato sulle montagne russe con molta volatilità.

La speculazione si è registrata soprattutto su Bitfinex: alle 11 europee (UTC+2) si è registrato un “fat finger” che in pochissimi minuti ha spinto le quotazioni dai massimi dei 250 dollari a poco sotto i 50 dollari, facendo esplodere la volatilità con un movimento dell’80% poi recuperato nei momenti successivi, con le quotazioni tornate a 210 dollari. Ciò fa emergere come la speculazione di prezzo stia aggredendo Bitcoin SV da ormai due settimane.

Il settore rimane decisamente improntato ai rialzi. Oltre il 70% delle crypto è sopra la parità. Si fanno notare oggi Cosmos (ATOM) e ZCash (ZEC): quest’ultima, con le notizie di ieri del lancio del proprio wallet, vede sfiorare i 100 dollari, rivedendo livelli abbandonati lo scorso novembre 2018.

bitcoin sv analisi prezzo
Fonte: COIN360.com

Si notano anche i rialzi di Ethereum e Ripple: Ripple torna sopra la soglia dei 46 centesimi di dollaro, livelli visti in data 16 maggio, e precedentemente a fine dicembre, trovandosi tecnicamente a testare un livello di resistenza molto importante.

bitcoin sv analisi prezzo
Grafico Ripple by Tradingview

Il market cap sale sopra la soglia dei 280 miliardi di dollari, nuovo record del 2019 abbandonato a cavallo del 31 luglio – 1 agosto. La quota di bitcoin scende ulteriormente di 2 punti percentuali andando poco sopra la soglia del 55%. Ciò porta beneficio ad Ethereum che sale all’11% e a Ripple che rivede il 7% di quota di mercato, abbandonata a metà maggio.

bitcoin sv analisi prezzo
Grafico Bitcoin by Tradingview

Analisi prezzo Bitcoin (BTC)

Da tre giorni bitcoin sta oscillando tra 8.750 e 8.850 dollari senza dare un segnale che potrebbe dare consolidamento su questi livelli per attaccare 9.000 dollari o indicare una fase di stanca da parte degli acquirenti con una diminuzione degli acquisti con un possibile ritorno a testare l’ex precedente resistenza violata domenica di 8.250 dollari.

Una eventuale rottura degli 8.500 dollari vedrebbero un primo test del supporto a 8.250 dollari e poi il livello più importante più valido, più di riferimento rimangono i 6.800 dollari, livello molto distante dagli attuali prezzi di oltre il 20%.

Quindi ci sono ampi spazi per movimenti speculativi verso il basso che non inficerebbero l’ottima struttura rialzista iniziata ad aprile e che si appresta a chiudersi con oltre il 65% di rialzo.

bitcoin sv analisi prezzo
Grafico Ethereum by Tradingview

Analisi prezzo Ethereum (ETH)

Durante le prime luci dell’alba ethereum ha visto i prezzo aggiornare i record del 2019 spingendosi a un passo dai 290 dollari, un movimento deciso al rialzo che conferma la struttura rialzista iniziata dai minimi del mese di maggio e che vedono i prezzi salire di  oltre il 70% in poco meno di 20 giorni.

È una struttura rialzista che fa ben sperare anche per il mese di giugno. Per ETH prima di festeggiare sarà importante confermare i supporti tra i 230 e i 255 dollari, area di oscillazione che ha visto i prezzi muoversi la scorsa settimane.

Per ETH la rottura dei 290 dollari nelle prossime ore attrarrebbe lo step psicologico dei 300 dollari. Al ribasso è importante non spingersi sotto i livelli indicati dei 255 dollari e 235 dollari dopo. Una tenuta di questi supporti darebbe conferme di un ottimo movimento rialzista.

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e #trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Da maggio 2017 è ufficialmente analista tecnico di BigBit. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di #criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul #Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.