Binance: in arrivo la piattaforma per il trading sui futures
Criptovalute

Binance: in arrivo la piattaforma per il trading sui futures

By Stefano Cavalli - 2 Lug 2019

Chevron down

Binance ha appena annunciato che nei prossimi mesi verrà lanciata una piattaforma in grado di garantire il trading sui futures, inizialmente solo per bitcoin (BTC): Binance Futures.

Read this article in the English version here.

Durante l’Asia Blockchain Summit tenutosi a Taipei, il CEO di Binance Changpeng Zhao ha detto che all’inizio i futures coinvolgeranno bitcoin attraverso il pair BTC/USDT, con la possibilità di leva fino a x20.

Altre coppie verranno aggiunte in un momento successivo e la leva finanziaria crescerà oltre il 20x.

 

Binance Futures entrerà in competizione con quelle realtà che già si occupano dei futures, come ad esempio BitMEX. Considerando, tuttavia, la posizione che occupa Binance all’interno del settore, è possibile che possa addirittura superare il concorrente numero uno portandosi al primo posto.

Non c’è ancora una data certa per il rilascio anche se un tweet proveniente dall’account ufficiale di Binance ha dichiarato che i test potranno iniziare entro due settimane a partire da oggi, 2 luglio 2019.

“Binance lancerà presto una piattaforma per il trading sui futures. Non ho ancora una data esatta. La versione di test per la simulazione sarà disponibile tra poche settimane. Questo è un vero e proprio screenshot dell’interfaccia. I futures su bitcoin (BTC) stanno arrivando.”

Ha affermato CZ durante l’evento, riferendosi ad una slide che mostra che l’interfaccia:

piattaforma Binance futures bitcoin trading

Poco fa Binance aveva lanciato anche il margin trading.

Tutti gli occhi restano puntati sugli USA: gli utenti vogliono sapere se Binance Futures, insieme al token BNB e a tutte le altre criptovalute offerte dall’exchange, saranno disponibili negli Stati Uniti dal momento che CZ, durante l’AMA (ask me anything) ha fatto sapere che queste notizie sarebbero arrivate nei giorni seguenti.

“Il margin trading sarà reso disponibile a tutti gli utenti in data 11 luglio, o giù di li, dopodiché i test sui futures arriveranno nella settimana successiva.”

Stefano Cavalli
Stefano Cavalli

Nato a Parma, classe '92. Laureato in Ingegneria Informatica Elettronica e delle Telecomunicazioni all'Università degli Studi di Parma. Appassionato da anni in tecnologia Blockchain, economia decentralizzata e criptovalute. Esperto in Web-Development & Software-Development.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.