Tron, il prezzo in calo del 6%
Trading

Tron, il prezzo in calo del 6%

By Federico Izzi - 23 Lug 2019

Chevron down

Il prezzo di Tron è in calo: TRX è tra le peggiori criptovalute di una giornata caratterizzata dai segni rossi per l’85% del settore delle criptovalute. Tron perde il 6%, scontando negativamente le notizie sulla salute del fondatore Justin Sun. 

Read this article in the English version here.

Grafico Tron by Tradingview

Infatti L’attesa cena tra Justin Sun e Warren Buffett sembrerebbe rinviata: Justin Sun ha twittato di essere stato ricoverato per una colite, ciò lo ha portato a dover rimandare la cena “milionaria” con Warren Buffett, che si era aggiudicato con un’asta che si era svolta a giugno.

Questo sembrerebbe portare a un calo del prezzo di Tron: dopo aver testato i 3 centesimi di dollaro TRX si riporta oggi a 2 centesimi. L’annuncio di Justin Sun si riflette anche sul token di Bittorrent (BTT), anche questo scende del 6%.

Grafico Litecoin by Tradingview

Tra le peggiori della top 10 c’è anche Litecoin (LTC), con un calo del prezzo analogo a quello di Tron: -6%. Litecoin fallisce il tentativo di recuperare i 100 dollari e in queste ultime ore si riporta a 90 dollari. 

Fonte: COIN360.com

Il settore delle criptovalute è caratterizzato dall’incertezza. Il mix di notizie positive e negative hanno tenuto i valori ingabbiati in ristretti range, con una diminuzione di scambi, tanto che lunedì si è registrato il livello più basso degli ultimi 10 giorni di scambi giornalieri.

L’indagine da parte della CFTC nei confronti di BitMEX ha fatto ulteriormente aumentare l’incertezza per quanto riguarda gli exchange. Infatti Circle, che ha rilevato Poloniex, uno degli exchange più datati degli Stati Uniti, ha deciso di spostare la sua sede dagli Stati Uniti alle Bermuda appunto per l’incertezza normativa che in queste ultime settimane si sta evidenziando. Bisogna anche ricordare l’indagine dello Stato di New York sulla vicenda Bitfinex e Tether. 

La debolezza di queste ore riporta la capitalizzazione a 286 miliardi di dollari. La dominance di bitcoin rimane invariata sopra il 65%. Invariate anche le quote di mercato di Ethereum e Ripple.

Grafico bitcoin by Tradingview

Bitcoin (BTC)

Bitcoin vede in queste ultime ore i prezzi tornare a 10.000 dollari. Per alcuni minuti si è tuffato anche sotto, a 9.960 dollari. La struttura rimane delicata. Dai top di inizio luglio adesso c’è un trend debole impostato al ribasso. Minimi e massimi continuano ad essere decrescenti. 

Grafico Ethereum by Tradingview

Ethereum (ETH)

La situazione è ancora più delicata per Ethereum, che in queste ultime ore torna a testare i 210 dollari, livello che se violato spingerebbe i prezzi a ridosso della soglia tecnica e psicologica dei 200 dollari. 

Al rialzo è necessario per Ethereum riprendere i 225 dollari per attaccare il primo step dei 235 dollari e quello più importante su base bimestrale dei 245 dollari.

Ethereum si trova in una posizione in linea con la chiusura del ciclo bimestrale iniziato a luglio e che si chiuderà nei prossimi 10 giorni. È una fase delicata, che vede tecnicamente subire la debolezza.

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e #trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Da maggio 2017 è ufficialmente analista tecnico di BigBit. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di #criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul #Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.