Bakkt: un servizio di custodia in attesa del lancio dei bitcoin futures
Bakkt: un servizio di custodia in attesa del lancio dei bitcoin futures
Bitcoin

Bakkt: un servizio di custodia in attesa del lancio dei bitcoin futures

By Amelia Tomasicchio - 28 Ago 2019

Chevron down

Pochi minuti fa Bakkt ha dato alcune notizie sul lancio dei propri bitcoin futures.

 

Come si legge sul tweet, infatti, i futures BTC di Bakkt arriveranno il 23 settembre prossimo e, per potersi preparare al lancio, il prossimo 6 settembre l’azienda comincerà ad offrire ai clienti un servizio di custodia di bitcoin.

I futures, nati in collaborazione con ICE Futures U.S. e ICE Clear U.S., saranno sia giornalieri che mensili e permetteranno l’invio fisico di bitcoin in un mercato completamente regolato.

I futures bitcoin di Bakkt, infatti, avevano già ricevuto il via libera dalla CFTC ed erano stati approvati dal Dipartimento dei servizi finanziari dello Stato di New York per la creazione di Bakkt Trust Company e Bakkt Warehouse proprio al fine di custodire i bitcoin fisici alla base dei contratti.

Già circa dieci giorni fa Bakkt aveva rivelato la data di lancio dei futures prevista proprio per il 23 settembre, quindi la novità dell’annuncio di oggi sta nel fatto che tra poco più di una settimana l’azienda inizierà a fare custodia dei BTC.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.