OKCoin si espande negli Stati Uniti
OKCoin si espande negli Stati Uniti
Criptovalute

OKCoin si espande negli Stati Uniti

By Alfredo de Candia - 6 Set 2019

Chevron down

OKCoin ha confermato di aver espanso il proprio servizio di exchange ad ulteriori 7 stati negli Stati Uniti.

 

Si tratta di: Arkansas, Iowa, Kentucky, Mississippi, Pennsylvania, Utah e Wisconsin, quindi tutti Stati del continente americano; infatti, negli Stati Uniti la società OkCoin opera tramite una licenza MTL (Money Transmitter Licensing) che permette di offrire sia servizi di trading crypto su crypto che verso fiat.

Nel comunicato si ricorda anche che il servizio trading di OKCoin è attivo in tutto il mondo, tranne alcuni Paesi tra cui Cuba, Iran, Nord Corea, Crimea, Sudan, Syria, Malaysia, Bangladesh, Bolivia, Ecuador e Kyrgyzstan.

Di recente OKCoin aveva anche annunciato di aver istituito un programma per donare 1000 bitcoin agli sviluppatori più attivi nell’ambito blockchain.

 

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.