Prezzo Ethereum: arriva ora la rivincita di Vitalik?
Trading

Prezzo Ethereum: arriva ora la rivincita di Vitalik?

By Federico Izzi - 16 Set 2019

Chevron down

Il fine settimana è stato caratterizzato per il ritorno rialzista da parte di del prezzo di Ethereum che, dopo aver rotto il supporto di breve di 185 dollari, ora torna nuovamente all’attacco dei 200 dollari. Dai livelli di venerdì scorso, Ethereum si distingue con uno dei maggiori rialzi tra le prime 20, con un +15%.

La situazione, però, rimane incerta e i volumi rimangono bassi: gli scambi delle ultime 24 ore oscillano sui 45 miliardi di dollari. 

Fonte: COIN360.com

Per il resto, la settimana del mercato crypto inizia in perfetto equilibrio tra segni rossi e verdi: tra i maggiori rialzi di oggi spicca VeChain (VET), con una salita del 10%, un’esplosione dei prezzi registrata nella mattinata.

Dalla parte opposta c’è da registrare il forte calo di aurora (AOA) che perde il 14% dai livelli di ieri. 

Grafico Cosmos by Tradingview

Il fine settimana registra così un riscatto da parte delle altcoin. Dopo le prime indicazioni dei giorni scorsi, Cosmos (ATOM) nel weekend ha spinto ulteriormente il suo allungo raggiungendo i 3,5 dollari e mettendo così a segno un rialzo del 90% dai valori minimi del 5 settembre. Oggi Cosmos scivola ritracciando di oltre il 4% mantenendosi sopra la soglia violata delle ultime 72 ore dei 3 dollari.

Il rialzo di Cosmos è stato un segno che ha dato le prime indicazioni di un possibile recupero da parte delle altcoin. 

Anche EOS ieri è riuscita a riconquistare la soglia dei 4 dollari, livelli abbandonati nella prima metà di agosto. Su base settimanale EOS e Cosmos sono le migliori: Cosmos ha guadagnato il 25%, risultando la migliore tra le prime 100.

La capitalizzazione recupera i 267 miliardi. Il riscatto delle altcoin va ad incidere sulla dominance del bitcoin che scende a sfiorare il 69%, livello più basso di settembre. 

Il recupero di Ethereum fa riconquistare l’8% della dominance, che non vedeva da metà agosto.

Grafico Ripple by Tradingview

Ripple vede la sua dominance rimanere stabile al 4,2%. Serve a poco il timido tentativo del recupero dei 26 centesimi di dollaro che non le consente di allontanarsi con convinzione dai minimi delle ultime settimane, poco sopra la soglia dei 25 centesimi. 

Grafico bitcoin by Tradingview

Prezzo Bitcoin (BTC)

Il consolidamento dei 10.300 dollari continua a far scendere la volatilità a 30 giorni di bitcoin che arriva ora a segnare il 2,6%, livelli che non registrava dallo scorso maggio. 

Per bitcoin è necessario spingersi oltre quota 11.000 dollari nei prossimi giorni, altrimenti l’attuale fase sarà da considerarsi un rimbalzo con la soglia di 9.500 dollari quale base necessaria per la tenuta di medio-lungo periodo.

Grafico Ethereum by Tradingview

Prezzo Ethereum (ETH)

Il movimento delle ultime 48 ore porta nuovamente fiducia ad Ethereum che rompe la soglia dei 185 dollari, anche se con volumi non soddisfacenti; ETH si spinge ora a ridosso dei 200 dollari. 

Per Ethereum è necessario recuperare entro le prossime ore l’area tecnica e psicologica dei 200 dollari. Non basta l’aumento del gas, che ha segnato un nuovo record storico che probabilmente è associabile al rialzo dei prezzi, anche se la statistica non è così favorevole a questa correlazione. 

Il recupero dei 200 dollari potrebbe attirare nuovamente nuovi acquisti che nelle ultime ore non sono stati così decisi come invece occorrerebbe per avere un’ulteriore conferma di un vero rialzo. 

Per Ethereum nelle prossime ore è necessario non tornare sotto la soglia dei 185 dollari, livello di resistenza di medio periodo altrimenti rimane sempre valida l’indicazione della tenuta necessaria dei 165 dollari. 

 

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e #trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Da maggio 2017 è ufficialmente analista tecnico di BigBit. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di #criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul #Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.