Ripple, nuova partnership: la blockchain ai clienti di Finastra
Fintech

Ripple, nuova partnership: la blockchain ai clienti di Finastra

By Michele Porta - 9 Ott 2019

Chevron down

Finastra, nota compagnia dedicata a fornire servizi finanziari nel settore bancario, utilizzerà la tecnologia blockchain di Ripple per supportare pagamenti transfrontalieri veloci. La partnership consentirà agli istituti finanziari che utilizzano le soluzioni di Finastra di effettuare pagamenti transfrontalieri rapidi ed affidabili.

I dettagli della partnership fra Ripple e Finastra

Finastra è stata fondata nel 2017 dalla unione di Misys e D+H ed offre ad oggi il più ampio portafoglio di software per servizi finanziari al mondo, che comprende servizi bancari, operazioni bancarie, prestiti e tesoreria.

Ben 90 delle 100 migliori banche del mondo utilizzano la tecnologia di Finastra.

Le soluzioni proposte da Finastra mirano alla crescita, all’ottimizzazione dei costi ed a mitigare i rischi dei propri clienti.

I clienti bancari di Finastra attualmente elaborano milioni di transazioni ogni mese.

Nell’ambito della partnership con Ripple, i clienti di Finastra saranno in grado di connettersi e di effettuare transazioni con i partner di RippleNet, quindi con oltre 200 istituti finanziari in tutto il mondo.

Gli utenti saranno inoltre in grado di inviare pagamenti internazionali con tracciamento, semplice visibilità delle tariffe, dei tempi di consegna e dello stato della transazione. Avranno anche la possibilità di utilizzare On Demand Liquidity, che sfrutta il token XRP per i pagamenti transfrontalieri.

Ripple e Finastra in partnership, le dichiarazioni ufficiali

Marcus Treacher di Ripple ha dichiarato:

“Siamo entusiasti di collaborare con un’azienda lungimirante come Finastra per portare la tecnologia di Ripple ai loro numerosi clienti. Finastra è un affermato player di fintech e lavora con la maggior parte delle migliori banche del mondo. Questa partnership consentirà a Ripple di ampliare la portata e le soluzioni per i nostri partner.”

Riteesh Singh, Senior Vice President di Finastra, si è mostrato molto entusiasta dalla collaborazione fra le due aziende:

“La partnership di Finastra con Ripple è un altro forte esempio della convinzione di Finastra che il futuro della finanza è open e dimostra il nostro impegno nel portare le ultime innovazioni ai nostri clienti. Collaborare con un’azienda come Ripple, che sfrutta l’innovativa tecnologia blockchain per fornire pagamenti transfrontalieri rapidi ed affidabili, è particolarmente vantaggioso sopratutto per i nostri clienti nelle aree geografiche in cui il costo del corrispondente banking è elevato.”

Michele Porta
Michele Porta

Ingegnere informatico. Da sempre appassionato di tecnologia, hardware e software. Entra nel mondo delle criptovalute negli ultimi anni imparando a fare trading e studiando gli aspetti tecnologici e implementativi delle principali crypto sul mercato. Spera in un futuro privo di contanti e basato sulla sicurezza garantita dalla blockchain.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.