Francia: con Keplerk Bitcoin si compra dal tabaccaio
Bitcoin

Francia: con Keplerk Bitcoin si compra dal tabaccaio

By Alfredo de Candia - 10 Ott 2019

Chevron down

Keplerk ha annunciato che da oggi è possibile acquistare bitcoin (BTC) in oltre 5200 tabaccherie sul territorio francese.

Acquistando card simili a delle ricariche telefoniche, con il relativo codice, sarà possibile sbloccare i fondi sul wallet Keplerk dell’utente in maniera quasi istantanea.

I tagli disponibili saranno da 50, 100 e 250 euro.

Non è la prima volta che Keplerk, startup per la vendita di bitcoin, propone un modello simile dato che già nei mesi scorsi aveva iniziato un progetto analogo, ma a causa del tempo delle transazioni il tutto era meno efficiente. Dopo vari mesi di sviluppo ora finalmente si è arrivati ad una soluzione accettabile sia per l’azienda che per il cliente finale.

 Questo rappresenta un vanto sia per la Francia che per la società, come ha ribadito il CEO di Keplerk, Adil Zakhar

“In Francia, nazione di startup, siamo orgogliosi di poterci affermare come una storia di successo francese, su un tema e in un’area dove la posta in gioco va ben oltre i confini nazionali. Keplerk ha come missione la democratizzazione dell’uso di Bitcoin. Siamo convinti che vi sia una reale aspettativa da parte dei francesi su questo tema e che abbiamo gli strumenti per soddisfarla”.

La notizia è molto interessante per il panorama nazionale francese che si dimostra aperto a bitcoin: oltre 25000 negozi francesi a breve inizieranno ad accettare pagamenti in bitcoin.

La Francia sembra sempre essere un passo avanti in Europa e questi risultati sono in linea con l’apertura alle criptovalute e al loro effettivo utilizzo senza ostacolarne il cammino, ma al contrario favorendone in qualche modo la diffusione.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.