Dapp.com ora supporta anche NEO
Blockchain

Dapp.com ora supporta anche NEO

By Alfredo de Candia - 10 Ott 2019

Chevron down

Ieri Dapp.com, sito che si occupa di analisi nel campo delle applicazioni decentralizzate, ha comunicato di aver aperto il supporto anche delle dApp basate sulla blockchain di NEO.

Il servizio è molto utile soprattutto per capire quanti volumi e quanto è usata una dApp e quindi quanti utenti ha con cui interagire, motivo per cui, per esempio, può essere uno strumento utile per gli investitori per capire se vale la pena investire tempo e risorse. 

Dapp.com vanta un pool di otto blockchain, di cui l’ultima arrivata è proprio NEO. Le altre listate sono Ethereum, EOS, Steem, Tron, TomoChain, IOST e Klatyn.

Il listing ha fatto molto piacere a John Wang, Eco Growth Director di NGD, che sottolinea l’ottimo servizio offerto da Dapp.com:

“Siamo felici di essere presenti su Dapp.com, un servizio che si è dimostrato sempre aggiornato e completo nel numero di dApp elencate, uno dei motivi che ha permesso alla piattaforma di raggiungere un’ampia base di utenti. Non vediamo l’ora di offrire i nostri emozionanti giochi e applicazioni agli utenti di Dapp.com. Con il lancio di NEO 3.0, diventeremo più user-friendly per gli sviluppatori e presto aggiungeremo a Dapp.com nuovi progetti basati sulla nostra tecnologia”.

Dello stesso parere è anche Kyle Lu, CEO di Dapp.com, che ha sempre osservato l’andamento e gli sviluppi della relativa blockchain di NEO:

“Abbiamo seguito NEO dal 2017 prima di lanciare Dapp.com. Ha la più grande community di sviluppatori fra tutte le blockchain che contribuiscono all’ecosistema. Le community di sviluppatori di NEO, come NEL e CoZ, hanno lavorato con le blockchain da anni e hanno costruito una solida infrastruttura per l’ondata di dapps per NEO. Ora è giunto il momento”.

NEO ora, con il supporto di Dapp.com, può vantare pari livello di trattamento e popolarità rispetto alle altre blockchain. La notizia, tra l’altro, alleggerisce la nota negativa risalente ad inizio settimana riguardo la chiusura definitiva del DEX (exchange decentralizzato) di Aphelion, che vantava oltre 2 anni di attività e il listing di praticamente tutti i token basati proprio sulla blockchain di NEO.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.