dApps: i 5 giochi blockchain più famosi
DApps & Smart Contracts

dApps: i 5 giochi blockchain più famosi

By Matteo Gatti - 13 Ott 2019

Chevron down

I giochi sembrano un uso banale per piattaforme evolute come Ethereum o EOS viste tutte le loro possibili applicazioni. Eppure, i giochi dApps potrebbero essere il modo in cui molte persone si avvicineranno al mondo blockchain. Sono divertenti, sono giocabili da mobile e permettono di guadagnare criptovalute giocando.

Con dApps si fa riferimento alle decentralized application, ovvero alle applicazioni decentralizzate. Una dApp ha il proprio codice di backend in esecuzione su una rete peer-to-peer decentralizzata e ciò la differenzia della maggior parte delle comuni applicazioni il cui codice di back-end è in esecuzione su server centralizzati.

Ci sono centinaia di giochi blockchain uno più divertente dell’altro, DappRadar tiene traccia delle statistiche di oltre 500 giochi. Quali sono i più giocati?

1. dApps games – EOS Dynasty

EOS Dynasty è uno dei primi giochi RPG basati su blockchain. Disponibile sia per Android che per iOS, è stato lanciato a maggio ed è il gioco blockchain-based più giocato in assoluto secondo DappRadar con oltre 3100 utenti attivi nelle passate 24h. Il gioco ha molte analogie con l’altrettanto noto EOS Knights di cui parlerò in seguito: il gameplay è del tutto simile.

Per iniziare a giocare è necessario un wallet EOS e un account EOS che contenga al suo interno almeno un token che è necessario per acquistare il personaggio e iniziare a giocare. Le figure acquistabili sono tre: mago, guerriero, arciere.

dapps giochi eos dinasty

Il giocatore e gli oggetti di gioco collezionati sono di proprietà dei giocatori e assolutamente unici. I giocatori devono far crescere i propri eroi collezionando armi e armature e forgiando tutto il necessario per rendere il proprio alter ego invincibile. Al crescere del numero delle battaglie cresce l’esperienza del combattente e quindi la sua forza.

Interessante la possibilità di vendere in cambio di EOS il proprio equipaggiamento sul marketplace. Un altro modo per guadagnare giocando è collezionare token TKT (Three Kingdoms Token) che possono poi essere scambiati per EOS. Si ottengono in vari modi.

eos dinasty token tkt blockchain

Per entrare nelle meccaniche del gioco è possibile consultare questa breve guida.

2. dApps games – My Crypto Heroes

My Crypto Heroes è in seconda posizione ma potrebbe tranquillamente essere messo al primo posto. Si tratta di un gioco che si appoggia alla blockchain di Ethereum con oltre 3000 giocatori attivi nelle ultime 24h: è al secondo posto nella speciale classifica di DappRadar.

mycryptoheroes dapps ethereum

My Crypto Heroes (MCH) è un RPG multigiocatore. L’obiettivo è collezionare più punti EXP possibile e trovare oggetti rari. I punti EXP fanno crescere l’eroe in game. Le modalità di gioco sono due: PvE e PvP. In PvE il farmer partecipa alle quests alla ricerca di oggetti rari. In PvP il warrior  combatte contro altri giocatori in tornei competitivi. Il giocatore e gli oggetti di gioco sono token ERC 721, il loro valore cresce man mano che si procede nel gioco.

Il token del gioco si chiama GUM e permette di acquistare oggetti e personaggi. Anche in questo caso, come avviene in EOS Dinasty, è possibile vendere gli oggetti di gioco e collezionare GUM per poi scambiarli con ETH.

Per giocare la prima cosa da fare è mettere qualche frazione di ETH in un wallet per acquistare il personaggio. Qui è disponibile una guida pratica per iniziare.

3. dApps games – Prospectors prospectors blockchain gioco

Un altro gioco blockchain-based molto noto, anche in questo caso il ledger è quello di EOS, è Prospectors: si tratta di un MMO real time. Si trova al terzo posto nella speciale classifica di DappRadar fa segnare circa 2500 utenti attivi al giorno.

I prezzi dei beni e dei servizi in-game sono determinati in base alla legge della domanda e dell’offerta. Il gioco è ambientato nel 19° secolo, durante la corsa all’oro. L’obiettivo è esplorare il mondo di gioco e collezionare risorse.

Tutti gli elementi del gioco sono di proprietà dell’utente che avrà da subito a sua disposizione tre personaggi (chiamati worker) i quali agiranno secondo le sue direttive. I giocatori possono poi stringere alleanze commerciali, unirsi a gilde e cooperare con altri utenti. La moneta di gioco, Prospectors gold, è fondamentale per far girare l’economia e stringere relazioni con gli altri players. I giocatori hanno accesso a risorse, terra e strumenti: sta a loro sfruttarli nel modo migliore possibile.

Le principali attività del gioco sono 5: minare, produrre, costruire, unire e scambiare oggetti con l’obiettivo di guadagnare token.

Per iniziare a giocare rapidamente è possibile scaricare l’applicazione Wombat dal Play Store (iOS arriverà presto). Wombat è un wallet EOS che vi permette di aprire rapidamente un account e accedere istantaneamente al gioco.

Qui è disponibile una guida pratica per iniziare a muovere i primi passi nel mondo di gioco.

4. dApps games – Steem Monsters

Steem Monsters è il gioco blockchain based più giocato secondo StateofthedApps con circa 3000 utenti attivi nelle passate 24 ore. Si basa sulla blockchain di Steem ed è un gioco di carte collezionabili multiplayer.

Ogni carta può essere venduta o scambiata per altre carte sul Monster Market Exchange. Grazie alla trasparenza della blockchain è facile scoprire quante carte di un certo tipo esistono e quindi conoscerne il valore. Più una carta è rara e più vale. Inoltre ogni carta è realmente del giocatore, come una carta fisica, in quanto essendo registrata su blockchain è possibile venderla o scambiarla solo attraverso la private key del wallet.

Come è solito per questa tipologia di giochi, l’obiettivo principale del gameplay ruota attorno alle battaglie. I vincitori di tornei di basso livello possono aspettarsi di guadagnare punti esperienza e mazzi di potenziamento. Chi è in grado di vincere tornei di alto livello verrà ricompensato direttamente in Steem oppure carte rare.

Gli acquisti possono essere fatti sia con le principali criptovalute, ma anche con Paypal o carte di credito. Il mazzo base (obbligatorio) e i pacchetti costano 2 USD cad. Per ogni carta del gioco esiste la versione GOLD. Cioè una carta dorata che vale molto di più rispetto alla carta normale.

steem monsters blockchain game gold cards

Le comuni carte GOLD vanno intorno ai 2-5 dollari, quelle rare dai 5 ai 30 dollari, quelle epiche dai 30 ai 60 e quelle leggendarie possono costare anche diverse centinaia di dollari.

Le tecniche per creare un mazzo di gioco competitivo, le strategie per vincere e la conoscenza delle varie carte sono fondamentali. Qui è disponibile una piccola guida suddivisa in più tutorial.

5. dApps games – EOS Knights

eos knights

EOS Knights è stato il primo gioco mobile (è disponibile sia per Android che per iOS) basato sulla blockchain di EOS. Rientra nella categoria dei cosiddetti “idle” game ed è il quarto più giocato in assoluto secondo DappRadar. Gli idle game sono quei giochi che, semplicemente, si giocano principalmente da soli. Ciò non toglie che siano davvero divertenti.

Dai gameplay sempre semplici e poco impegnativi, come premere ripetutamente sullo schermo del telefono o cliccare ripetutamente col mouse, l’unico scopo del gioco è quello di accumulare una o più risorse da utilizzare per comprare potenziamenti e/o altri oggetti in-game per velocizzare la raccolta di tali risorse. Il punto è che tali giochi raccolgono risorse anche mentre non si gioca.

In EOS Knights ogni utente ha uno o più cavalieri che vengono mandati in missione per uccidere i goblin e collezionare elementi di gioco. Quando i cavalieri muoiono è necessario aspettare che risorgano per rispedirli in battaglia. Chiaramente la cosa più importante da fare è potenziare i cavalieri in modo da renderli più forti. Una seconda attività fondamentale è il crafting degli oggetti di gioco che altrimenti possono essere acquistati attraverso il market. Ogni cavaliere può essere accompagnato da un animale, ogni animale può essere normale, raro, unico o leggendario. Più sono rari gli animali e più cresce il valore del cavaliere.

Gli oggetti più preziosi possono essere venduti agli altri giocatori per guadagnare EOS.

Per giocare a EOS Knights serve un account EOS e qualche EOS al suo interno per acquistare oggetti in game e per lo stake. Un cavaliere può essere acquistato anche con poco: 0.1 EOS. Comprarne tre costa 0.7 EOS perchè il prezzo raddoppia ad ogni cavaliere acquistato (0.1+0.2+0.4 EOS). Ci si accorge presto che con più cavalieri il gioco è decisamente più divertente.

Per entrare ancora di più nelle meccaniche di gioco consiglio la lettura di questa breve guida.

Matteo Gatti
Matteo Gatti

Ingegnere informatico appassionato di tecnologia e di tutto ciò che vi ruota attorno. Segue con interesse il mondo delle criptovalute e lo sviluppo della tecnologia Blockchain. Scrive anche di Linux su LFFL.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.