Breve guida al wallet ed exchange Eidoo
Wallet

Breve guida al wallet ed exchange Eidoo

By Alfredo de Candia - 30 Nov 2019

Chevron down

Il wallet non custodial di Eidoo è disponibile per tutte le piattaforme, sia mobile (iOS e Android) che desktop (Windows, OSX e Linux). Qui di seguito una guida su come usare la versione desktop, ma in realtà le funzionalità sono le medesime della versione mobile.

Dopo che avremo scaricato ed installato la versione adatta al nostro sistema operativo, la prima schermata che incontreremo sarà quella che ci porterà a creare un nuovo wallet o a importare un seed già in nostro possesso.

Il seed è un insieme di 12 parole casuali che servono per ripristinare il wallet in caso di problemi con il proprio device o in caso di smarrimento. Al seed va anche aggiunta una password per il wallet, così da proteggerlo da eventuali intrusioni.

Poiché si tratta di un wallet non custodian è fondamentale non perdere né la password né il seed poiché il team di Eidoo non avrà modo di recuperarli.

Eidoo: la guida per usare il wallet

Una volta effettuato l’accesso arriveremo alla schermata principale e così potremo iniziare a gestire le nostre crypto. Eidoo supporta attualmente Ethereum, tutti i token ERC20 ed ERC223, Bitcoin e Litecoin. Come ERC20, Eidoo supporta anche molte stablecoin tra cui USDT, DAI e Ekon.

L’app di Eidoo permette anche di comprare alcuni asset, sia tramite bonifico bancario oppure carta di credito.

A seconda del metodo di pagamento che si sceglie si dovranno seguire due procedure diverse: se si sceglie la carta di credito allora si verrà reindirizzati in automatico al sito di Simplex per completare la procedura; altrimenti, se si decide di procedere con il bonifico bancario, bisognerà completare la procedura di KYC (Know Your Customer).

Una guida allo Swap dei token

La cosa interessante di questo wallet è la possibilità di convertire gli asset in possesso contro altre crypto tramite il pulsante “Swap”, potendo anche interagire con il protocollo Compound che permette di convertire un asset in DAI.

Questo processo di Swap consiste semplicemente nel passare il dito sulle crypto che si vogliono convertire, selezionando l’importo e premendo il tasto “Verifica Swap”.

Inoltre, sempre all’interno del wallet, è possibile fare operazioni di trading grazie all’exchange ibrido, ovvero una piattaforma di scambio decentralizzata.

Infine, altra particolarità interessante offerta dal wallet di Eidoo è quella relativa alla sezione Eidoo Crowd, che permette di vedere i progetti in corso di ICO/IEO/STO o quelli in arrivo e ottenere tutte le informazioni del progetto per poterci investire.

Attualmente, per esempio, è in corso la ICO di K-tune.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.