Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

LocalBitcoins: nuovi record per i volumi in Venezuela ed Argentina
LocalBitcoins: nuovi record per i volumi in Venezuela ed Argentina
Bitcoin

LocalBitcoins: nuovi record per i volumi in Venezuela ed Argentina

By Marco Cavicchioli - 9 Dic 2019

Chevron down

Nonostante il calo generalizzato dei volumi di scambio su LocalBitcoins, Venezuela ed Argentina registrano nuovi record massimi di sempre. 

Infatti, da quando è stato introdotto il KYC obbligatorio, i volumi di scambio sulla piattaforma finlandese si sono ridotti parecchio, passando dai circa 60 milioni di dollari settimanali di settembre ai poco più di 30 attuali, con una riduzione pari a quasi il 50%. 

Questa poderosa riduzione però non sembra aver scoraggiato gli utenti sudamericani, che stanno continuando ad utilizzare la piattaforma per scambiare bitcoin. 

In particolare, in Venezuela ed Argentina si sono verificati i nuovi massimi storici di sempre in valuta locale. 

Nell’ultima settimana gli scambi in Bolivar hanno superato i 200 miliardi di VES, stracciando il record precedente, fatto registrare la settimana prima con 151 miliardi. 

Questo record è dovuto alla continua e massiccia perdita di potere di acquisto del Bolivar dovuta all’iperinflazione, tanto che in bitcoin gli scambi dell’ultima settimana sono stati sostenuti, ma non da record: 672 BTC, contro ad esempio il record di 2.487 BTC di febbraio. 

Anche in Argentina si è verificato un nuovo massimo storico, con 22 milioni di ARS scambiati nell’ultima settimana. Il record precedente si era registrato ad inizio novembre, con quasi 20 milioni. 

Sebbene in misura minore, l’inflazione ha giocato un ruolo anche in Argentina, visto che in bitcoin il volume scambiato è stato di 43 BTC, contro ad esempio i 46 di febbraio. 

Un altro paese in cui si sono verificati volumi di scambio elevati nell’ultima settimana è stato il Cile, con 238 milioni di CLP, pari a 38 BTC. 

La situazione in Cile è differente, visto che sono in atto disordini sociali diffusi, mentre il Peso cileno non soffre di inflazione particolarmente elevata. È possibile che siano state proprio le preoccupazioni sullo stato del paese ad aver indotto maggiori scambi su LocalBitcoins. 

Il fatto che invece, a livello globale, il volume degli scambi sulla piattaforma sia in netto calo rende ancora più eclatanti questi nuovi record, avvenuti nel momento probabilmente peggiore degli ultimi anni per il sito finlandese. 

Purtroppo non si hanno altre fonti simili a disposizione per poter giudicare il fenomeno nella sua globalità, al netto delle problematiche della singola piattaforma, pertanto ci si deve giocoforza limitare ad analizzare questi casi più eclatanti.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 11mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.