banner
Coinbase: una partnership con DustAid per le donazioni crypto
Coinbase: una partnership con DustAid per le donazioni crypto
Criptovalute

Coinbase: una partnership con DustAid per le donazioni crypto

By Marco Cavicchioli - 17 Dic 2019

Chevron down

Coinbase ha annunciato una partnership con DustAid per facilitare le donazioni crypto durante questo periodo natalizio. 

Dopo TravelbyBit, oggi un altro gigante del settore crypto ha deciso di impegnarsi per cogliere il momento particolarmente propizio per le donazioni di fondi in beneficenza e per offrire quindi ai suoi utenti un modo per donare criptovalute. 

Sono stati infatti selezionati tre enti di beneficenza, ovvero NSPCC per aiutare i bambini vulnerabili che si rivolgono a Childline, Space for Giants per monitorare e proteggere gli elefanti in Africa, e la Fondazione Little Edi per consegnare scatole di giocattoli agli orfani più poveri della Romania. 

Le tre diverse campagne hanno anche obiettivi differenti di raccolta: per Space for Giants il target è quello di raggiungere le 10.000 sterline, mentre per NSPCC il target è di 4.000 sterline e per Fondazione Little Edi di 3.000. La raccolta è rivolta specificatamente agli utenti di Coinbase del Regno Unito.

Il progetto di Space for Giants mira ad assicurare un futuro agli elefanti e all’ambiente in cui vivono, grazie ad una coesistenza pacifica con le persone. Monitorando i loro movimenti, infatti, possono essere messe in atto strategie di utilizzo del territorio e soluzioni a lungo termine per mantenere quanto più pacifica possibile tale convivenza. 

Con 10.000 sterline sarà possibile monitorare tramite appositi collari due elefanti.

Il progetto di NSPCC, invece, è quello di aiutare i bambini che subiscono abusi o che sono vittime di abbandono grazie ad un apposito servizio telefonico, Childline, che mette a disposizione consulenti per l’infanzia disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7, anche il giorno di Natale. Con 4.000 sterline potranno essere finanziate 1.000 chiamate. 

Infine, il progetto di Fondazione Little Edi è rivolto ai “bambini dimenticati” che vivono in condizioni di povertà e che altrimenti non riceverebbero nessun dono a Natale. 

Con 3.000 sterline sarà possibile acquistare impacchettare e consegnare 300 pacchi con giocattoli.

DustAid è un’organizzazione che facilita le donazioni in criptovalute a progetti di beneficenza in tutto il mondo. Per la raccolta verrà utilizzato Coinbase Commerce, la piattaforma che consente di accettare pagamenti in criptovalute. 

Il CEO di DustAid, Duncan Murray, ha dichiarato: 

“Siamo fermamente convinti che utilizzando la tecnologia blockchain possiamo aiutare le organizzazioni benefiche a influenzare positivamente le persone in tutto il mondo. La missione di DustAid è quella di rendere le donazioni un atto semplice, facile e trasparente della nostra vita quotidiana.

Siamo davvero orgogliosi di lavorare con organizzazioni leader come Coinbase e NSPCC per rendere tutto ciù realtà e aiutare i bambini a essere ascoltati questo Natale”. 

Il Lead Digital Producer di NSPCC, Louise Corden, ha aggiunto: 

“La raccolta di fondi tramite criptovaluta evidenzia come l’NSPCC esplori continuamente nuovi modi per consentire alle persone di donare in beneficenza e contribuire alla nostra lotta per tutti i bambini. 

Siamo davvero grati per il sostegno che abbiamo ricevuto da DustAid e Coinbase e ora speriamo che gli utenti di criptovaluta si rechino sulle loro piattaforme per fare una donazione a Childline”.

 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.