banner
Kraken acquisisce l’OTC di Circle
Kraken acquisisce l’OTC di Circle
Criptovalute

Kraken acquisisce l’OTC di Circle

By Alfredo de Candia - 18 Dic 2019

Chevron down

È di poche ore fa la notizia dell’acquisizione di Circle Trade da parte dell’exchange Kraken, che in questo modo ha deciso di portarsi a casa un desk OTC (Over The Counter) e di espandere così la propria offerta di servizi di trading crypto che ad oggi opera su un bacino piuttosto ampio di asset e con un mercato aperto 24/7.

https://twitter.com/krakenfx/status/1207043939192184832 

Questa acquisizione di Circle andrà ad espandere l’offerta di OTC di Kraken, che permette di acquistare e vendere grossi quantità di crypto senza influenzare negativamente il mercato.

Come si legge nel tweet, si attendono presto anche ulteriori comunicazioni.

Il perché dell’acquisizione

Questo comporta anche il fatto di avere altri 20 impiegati esperti di crypto; inoltre, l’acquisizione dell’OTC di Circle permetterà a Kraken di avere nuovi partner soprattutto in Asia e maggiore liquidità su diversi asset, come spiega il comunicato stampa ufficiale. 

Verrà inoltre migliorata l’automazione di alcune feature e strumenti dell’exchange per rendere il trading ancora più veloce.

L’exchange Kraken sta anche continuando ad aggiornare la propria piattaforma: di recente aveva annunciato il supporto all’aggiornamento della stablecoin DAI/SAI e anche una nuova versione dell’app mobile tramite cui è ora possibile fare trading con i contratti futures.

Tra l’altro, il trading desk di Circle l’anno scorso segnava dei numeri davvero importanti: si sono effettuate oltre 10mila transazioni e sono stati scambiati 24 miliardi di dollari tra oltre 600 controparti, quindi parliamo di cifre veramente importanti anche se non pari a quelle che può vantare Kraken.

Circle precedentemente aveva venduto anche l’exchange Poloniex, che adesso fa parte dell’ecosistema di Tron poiché è stato acquisito pochi mesi fa da Justin Sun.

Dall’anno prossimo Circle, infatti, ha deciso che si concentrerà sulla propria USD Coin (USDC) e si dedicherà ad una piattaforma relativa alle stablecoin.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.