Bitfinex abilita i pagamenti crypto con carte di credito e debito
Bitfinex abilita i pagamenti crypto con carte di credito e debito
Criptovalute

Bitfinex abilita i pagamenti crypto con carte di credito e debito

By Stefania Stimolo - 20 Dic 2019

Chevron down

Oggi, il crypto-exchange Bitfinex in collaborazione con Mercuryo, fornitore estone di crypto pagamenti, ha annunciato di abilitare l’utilizzo delle carte di credito e debito per i pagamenti crypto sulla piattaforma.  

Secondo quanto riportato, sembra che la celebre piattaforma di crypto trading, Bitfinex, stia mettendo a disposizione dei suoi clienti la possibilità di effettuare depositi per l’acquisto di crypto attraverso le carte Visa o Mastercard. 

A tal proposito, Paolo Ardoino, CTO di Bitfinex ha affermato:

“Stiamo introducendo pagamenti con carta in risposta alla domanda della nostra base di utenti. I nostri clienti apprezzano la praticità e la facilità d’uso delle carte di credito e la nostra collaborazione con Mercuryo fornisce un portale altamente sicuro e intuitivo per l’acquisto di criptovalute sulla nostra piattaforma.”

Il nuovo partner di Bitfinex, Mercuryo è un fornitore specializzato per i pagamenti che coinvolge tra i suoi servizi anche crypto-wallet, gateway di pagamento per i crypto-exchange e soluzioni dedicate alle aziende per integrare le crypto nei loro sistemi di pagamento.  

Anche Gregory Waisman, co-fondatore e COO di Mercuryo, si è espresso al riguardo, commentando come segue: 

“Il nostro obiettivo è semplificare le tue interazioni con la criptovaluta e aumentare l’adozione di massa introducendo valute digitali nella tua vita quotidiana”.

Non solo, Mercuryo risulta anche essere una delle prime società ad offrire servizi crypto PCI DSS conformi cioè agli standard di sicurezza delle informazioni internazionali adottati dai principali sistemi di pagamento come Visa, Mastercard e AMEX. 

Un’altra iniziativa quella di Bitfinex per andare incontro ai suoi traders, incentivando di conseguenza la facilità di accesso per il mondo delle crypto. 

Infatti, pochi giorni fa, il crypto-exchange ha annunciato di aver rimosso le fee sui piccoli depositi inferiori a mille dollari. Un’operazione che conclude il periodo di hype iniziata nel dicembre 2017, che aveva visto l’introduzione delle commissioni su piccoli depositi per contrastare l’elevato numero di spam effettuati per rallentare il servizio.  

 

 

Stefania Stimolo
Stefania Stimolo

Laureata in Marketing e Comunicazione, Stefania è un’esploratrice di opportunità innovative. Partendo come Sales Assistant per e-commerce, nel 2016 inizia ad appassionarsi al mondo digitale autonomamente, inizialmente in ambito Network Marketing dove conosce e si appassiona dell’ideale di Bitcoin e tecnologia Blockchain diventandone una divulgatrice come copywriter e traduttrice per progetti ICO e blog, ed organizzando corsi conoscitivi.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.