Ziglu: una nuova banca crypto
Ziglu: una nuova banca crypto
Criptovalute

Ziglu: una nuova banca crypto

By Marco Cavicchioli - 2 Gen 2020

Chevron down

A gennaio 2020 potrebbe sbarcare sul mercato una nuova banca crypto, chiamata Ziglu

Il progetto in realtà è nato già alla fine del 2018, ma solo ora è in via di completamento. L’idea è del co-fondatore ed ex CTO di Starling Bank, Mark Hipperson, che dopo aver lasciato Starling nell’estate del 2016 ha iniziato a lavorare ad una nuova impresa. L’avvio dei servizi di Ziglu sarebbe previsto proprio per gennaio 2020. 

Ziglu si presenta come un’app con licenza e-money dello UK, e consente ai propri clienti di trasferire fondi sia in denaro convenzionale che in cinque criptovalute. Inoltre, grazie all’integrazione con alcuni exchange, sarà possibile cambiare valuta fiat in criptovaluta e viceversa, oltre che spenderli con carta Mastercard o con dispositivi di pagamento mobile. 

Hipperson conta di elaborare già nel corso del 2020 un volume di transazioni pari almeno ad 1 miliardo di dollari ed intende estendere l’attività anche negli USA nel quarto trimestre dell’anno. 

La società infatti ha sede a Londra, ed ha come obiettivo quello di consentire ai propri clienti di disporre di un conto corrente veramente completo, in grado di operare sia con valute fiat che con criptovalute, chiamato “il conto corrente globale per l’era digitale”

Purtroppo non si hanno ancora molti altri dettagli sul progetto, se non quanto dichiarato sul sito ufficiale. 

Ziglu consentirà di detenere più valute, sia tradizionali che estere o digitali, in un unico conto, di acquistare e vendere valuta estera a tassi interbancari o criptovalute su più exchange. 

Inoltre, la banca crypto promette transazioni semplici e commissioni contenute. 

Il fatto che si presenti come un’alternativa ad un tradizionale conto corrente bancario, che contempla però anche l’utilizzo di criptovalute a fianco delle valute fiat tradizionali, unito alle ambizioni del fondatore di raggiungere un ampio pubblico, rende il progetto uno dei candidati a portare le criptovalute verso il grande pubblico, rendendone semplice l’utilizzo anche per chi non avesse ancora familiarità con i nuovi strumenti crypto.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.