Perché bitcoin sta aumentando di valore?
Perché bitcoin sta aumentando di valore?
Trading

Perché bitcoin sta aumentando di valore?

By Federico Izzi - 8 Gen 2020

Chevron down

Bitcoin sta registrando un ulteriore aumento di valore e aggiorna i massimi degli ultimi due mesi andando a pochi punti dagli 8.500 dollari. Un evento che per la seconda volta nell’arco di pochi giorni vede correlato il movimento rialzista con le tensioni geopolitiche esplose dal 3 gennaio e che vedono per un forte balzo da parte di Bitcoin che in queste situazioni, durante i periodi di forti movimenti rialzisti si traina dietro tutto il settore.

Fonte: COIN360.com

Bitcoin oggi mette a segno per il secondo giorno consecutivo un rialzo del 5%. Fa meglio su base giornaliera solamente Chainlink (LINK) che sale del 7%. Ritorno della forza anche per Tezos (XTZ), che guadagna il 6%, anche se il movimento di Tezos non dà ancora un chiaro segnale di inversione dopo i ribassi che la stanno caratterizzando negli ultimi 10 giorni.

 

Perde invece l’1% Monero (XMR), ma il forte rialzo di questi giorni la proietta in decima posizione. Proprio Monero, insieme a Dash e Chainlink, è la migliore performance su base settimanale, sfiorando il 30% di rialzo.

Quello che sta caratterizzando le ultime ore è il ritorno dei volumi che dopo diverse settimane tornano a scambiare i 100 milioni di dollari in 24 ore. 

Questa forza trainata da Bitcoin vede la conferma dei numeri con la dominance che sale al 69,5% ad un passo dai recenti record raggiunti lo scorso settembre con la dominance al 70% per la prima volta dopo due anni. Ciò va a discapito del resto del settore a partire da Ethereum, che continua a scendere a ridosso del 7,1%, livelli più bassi da marzo 2017, nonostante anche Ether stia provando a dare segnali di inversione nel medio lungo periodo. La dominance di Ripple rimane stabile al 4,3%.

La capitalizzazione con i rialzi di giornata si riporta a 214 miliardi di dollari, livelli che non si registravano dallo scorso novembre.

Grafico Bitcoin by Tradingview

Valore Bitcoin (BTC)

Bitcoin aumenta il proprio valore e, con il rialzo di queste ore, prova a rompere la trendline ribassista di medio periodo che unisce i massimi decrescenti dallo scorso metà agosto. Un consolidamento sopra area 8.200-8.300 ambisce a raggiungere il prossimo livello di resistenza dinamica di medio lungo periodo che passa in area 9.300-9.500 dollari.

Grafico Ethereum by Tradingview

Valore Ethereum (ETH)

Dopo aver violato la trendline ribassista di lungo periodo con la rottura dei 135 dollari, Ethereum necessita di un consolidamento sopra i 145 dollari, livello che ha respinto l’allungo rialzista di questa notte, a un passo dai 150 dollari. Per ETH è necessario non scendere sotto i 130-135 dollari per dare conferme del chiaro segnale di rottura avvenuto la scorsa domenica.

 

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.