banner
Venezuela e bitcoin: nuovi record su LocalBitcoins
Venezuela e bitcoin: nuovi record su LocalBitcoins
Bitcoin

Venezuela e bitcoin: nuovi record su LocalBitcoins

By Marco Cavicchioli - 13 Gen 2020

Chevron down

In Venezuela la settimana appena conclusa è stata quella con i maggiori scambi di sempre di bolivar in bitcoin sulla piattaforma Localbitcoins.

Infatti, sono stati più di 363 i miliardi di bolivar (VES) scambiati in bitcoin, mentre il precedente record, registrato la settimana prima, si era fermato a 263 miliardi. L’incremento pertanto è stato del 38% in soli sette giorni, sebbene questo sia dovuto in buona parte al poderoso processo inflattivo in atto della valuta fiat venezuelana. 

Andando a verificare le controcifre in BTC si scopre che sono stati solamente 638 i bitcoin scambiati durante la settimana appena conclusa, ovvero un volume di poco superiore ai 5 milioni di dollari, contro i 580 della settimana precedente. 

Ma a contribuire al nuovo record non è stata solo l’iperinflazione del bolivar: anche la domanda di BTC è stata sostenuta. 

Questo è reso evidente dal fatto che il prezzo di BTC in dollari in Venezuela su Localbitcoins è attualmente superiore a quello medio di mercato di circa 1.300 $, attestandosi infatti a circa 9.400 dollari agli attuali tassi di cambio. 

Inoltre, l’offerta di bitcoin in cambio di bolivar è molto contenuta, tanto che l’unico venditore che ad oggi risulterebbe essere disposto a cedere un intero BTC in cambio di VES su Localbitcoins chiede in cambio una controcifra in bolivar pari a più di 11.000 $ agli attuali tassi di cambio. 

Negli ultimi 12 mesi i volumi di scambio in bolivar su Localbitcoins sono aumentati del 2.492%, ovvero da 13,7 miliardi di VES di inizio gennaio 2019 agli attuali 363 miliardi. 

Invece, complice anche l’incremento significativo del prezzo in dollari americani di bitcoin, i volumi in BTC nello stesso periodo sono scesi da 1.747 a 638. 

È evidente che è proprio la poderosa pressione iperinflattiva sul bolivar a spingere i venezuelani a liberarsene in cambio di bitcoin, tanto che sono sempre di più coloro che sono disposti a farlo, mentre sono sempre di meno coloro che accettano VES in cambio di BTC. 

Questo crea uno squilibrio tra domanda ed offerta che genera un prezzo di BTC in dollari nettamente superiore a quello medio globale. 

Va infine sottolineato che, a partire da ottobre 2019, i volumi complessivi degli scambi di BTC su Localbitcoins si sono ridotti significativamente a causa dell’irrigidimento delle policy sull’anonimato, pertanto l’escalation degli scambi in bolivar in quest’ottica assume proporzioni ancora più significative. 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.