Eidoo Card Teal
Eidoo Card Purple
Eidoo Card Black

Introduce your digital currencies to the real world.
Experience DeFi on demand with the Eidoo Card

Pre-order yours and enjoy exclusive rewards,
including up to 10% crypto cashback.

DAI: la stablecoin entra nel mondo del gaming
DAI: la stablecoin entra nel mondo del gaming
Stable Coin

DAI: la stablecoin entra nel mondo del gaming

By Alfredo de Candia - 11 Mar 2020

Chevron down

Poche ore fa è stato pubblicato un comunicato di Maker DAO, team dietro allo sviluppo della stablecoin DAI, in cui viene annunciata l’entrata nel mondo del gaming fornendo quella stabilità che le crypto tradizionali non hanno.

Se pensiamo all’evoluzione della monetizzazione di un gioco e dell’industria del gaming, vediamo che si è passati da un modello in cui il produttore doveva vendere un dato numero di copie del gioco ad un determinato prezzo, ad un modello dove il gioco è spesso in forma gratuita ma bisogna pagare per progredire velocemente, classificando questo tipo di giochi come freemium.

È quindi difficile integrare qualsivoglia crypto, poiché il produttore del videogioco rischierebbe di incassare troppo poco a causa della loro volatilità, soprattutto se si ha necessità di avere un importante cashflow da poter reinvestire.

Ed è qui che la stablecoin DAI arriva per sostenere l’economia del gaming – almeno di quelli basati su blockchain – garantendo la certezza del prezzo di un determinato asset nel tempo.

Vengono già elencati una decina di giochi che utilizzano già DAI al suo interno, la maggior parte giochi di carte.

La DAI Gaming Initiative ha messo in palio ben 13mila DAI per coloro che creeranno dApp di gaming usando la loro stablecoin.

Una notizia super positiva sia per la stablecoin, che solo l’anno scorso è passata ad un sistema multicollaterale, che per la finanza decentralizzata (DeFi) poiché in questo modo si uniscono 2 settori diversi, quello economico e quello del gaming.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.