banner
Brave: i token BAT per acquistare su Amazon
Brave: i token BAT per acquistare su Amazon
Altcoin

Brave: i token BAT per acquistare su Amazon

By Eleonora Spagnolo - 10 Mar 2020

Chevron down

Gli utenti del Browser Brave potranno usare i token BAT per fare acquisti su Amazon o per accedere a servizi quali Uber, Xbox e altro ancora. Tutto questo grazie alla partnership con TAP Network. 

Tap Network è una piattaforma di premi universale a cui hanno aderito ben 250.000 brand dei settori più vari, tra cui:

  • Viaggi;
  • Ristoranti;
  • Divertimento;
  • Retail.

I consumatori guadagnano fino al 10% di ciò che spendono sui brand della rete TAP e vengono anche premiati dai singoli marchi che possono attivare promozioni ad hoc. 

Brave è il browser da 12 milioni di utenti che vengono ricompensati in token BAT per gli annunci pubblicitari che vedono quando navigano da desktop. 

La partnership tra i due farà in modo che gli utenti di Brave degli Stati Uniti potranno riscattare i token BAT con buoni regalo da spendere con i brand che aderiscono a TAP Network. Tra questi ci sono dei veri e propri giganti, come American Airlines, Delta, Hotels.com, Uber, Starbucks, Domino, Xbox, Playstation, Hulu, HBO e persino Amazon, Apple, e Walmart. 

Fanno parte di TAP anche enti di beneficenza come la Croce Rossa o World Wildlife Fund.

Come riscattare i token BAT e comprare su Amazon

Per riscattare i token BAT gli utenti del Browser Brave devono avere il loro wallet verificato su Uphold. Poi bisogna connettere l’account uphold a Tap Network tramite il protocollo OAuth e autorizzare TAP ad operare con le varie opzioni di ricompense. 

In pratica gli utenti non dovranno registrarsi su TAP Network ma semplicemente collegare i due servizi. 

La nuova funzionalità è già disponibile sul browser Brave Nightly per desktop, cioè la versione di test di Brave, mentre tra 6-8 settimane ci sarà il lancio vero e proprio. 

Con questa partnership Brave continua la sua mission di riallacciare il rapporto tra advertiser e consumatore, logorata dalla pubblicità che insegue l’utente in ogni passo che compie sul web:

Spiega Brendan Eich, co-founder e CEO di Brave Software:

“Questa partnership con TAP Network supporta la nostra missione di connettere consumatori e marchi in modo rispettoso e reciprocamente vantaggioso e contribuisce alla crescita del nostro ecosistema globale ampliando l’utilità delle BAT”.

Per Lin Dai, co-founder e CEO of TAP Network, i consumatori sono stanchi di vedersi ricompensati con cose che hanno un’utilità limitata e ciò è particolarmente vero nel caso della maggior parte degli utility token offerti dalle blockchain. La partnership con Brave va oltre tutto ciò:

“BAT rappresenta un passo fondamentale dove i consumatori sono ricompensati per la loro attenzione, e TAP è orgogliosa di connettere il nostro network di brand autorevoli all’ecosistema di Brave, permettendo un sistema di riscatto che sia veramente utile agli utilizzatori di BAT, andando oltre a ciò che offrono gli altri token digitali”.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.