banner
A giugno l’hackathon di Bitcoin SV
A giugno l’hackathon di Bitcoin SV
Blockchain

A giugno l’hackathon di Bitcoin SV

By Alfredo de Candia - 27 Mag 2020

Chevron down

È stato comunicato il lancio della terza edizione dell’hackathon relativo alla blockchain di Bitcoin SV (BSV).

La competizione è supportata e portata avanti dalla Bitcoin Association fondata da Craig Wright, nChain e CoinGeek, ed avrà come montepremi ben 100mila dollari in BSV, divisi tra il primo ($50mila), secondo ($30mila) e terzo posto ($20mila). 

Questi premi verranno elargiti ai vincitori per la creazione di prodotti rivoluzionari sulla suddetta blockchain di BSV.

Rispetto alle precedenti edizioni, questo evento sarà completamente virtuale e si svolgerà nel corso di 2 mesi, dal 23 giugno al 18 agosto, permettendo a chiunque di partecipare in tutto il mondo.

La CoinGeek Conference di NYC 

I finalisti saranno premiati all’evento di New York durante la CoinGeek Conference che si terrà il prossimo ottobre 2020. Questa sarà un’opportunità unica per gli sviluppatori, ha affermato Jimmy Nguyen, Presidente della Bitcoin Association:

“È estremamente emozionante per la Bitcoin Association dare il via alla nostra terza BSV Hackathon, dopo mesi di lavoro di pianificazione del nostro team in vista della competizione. La formazione degli sviluppatori è un elemento centrale del lavoro della Bitcoin Association e le BSV Hackathon forniscono un’opportunità divertente per i developer di mettersi alla prova e imparare di più sullo sviluppo di applicazioni basate sulla blockchain Bitcoin SV, il tutto mentre competono per aggiudicarsi dei grandi premi BSV! Incoraggiamo tutti gli sviluppatori – indipendentemente dal fatto che abbiano lavorato su altre piattaforme blockchain o che non abbiano alcuna esperienza – a competere in questa Hackathon e a costruire con noi su BSV”.

I partecipanti dell’hackathon online

Tutti i dettagli sull’hackathon si possono trovare qui in lingua inglese. Come si può vedere ci sono già diversi partecipanti iscritti, di tutti i Paesi, pronti a sviluppare le proprie idee tra cui un sistema di notarizzazione su blockchain, uno smart contract per token e così via.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.