La blockchain ora ospita anche mail decentralizzate
La blockchain ora ospita anche mail decentralizzate
Blockchain

La blockchain ora ospita anche mail decentralizzate

By Alfredo de Candia - 6 Lug 2020

Chevron down

La decentralizzazione della blockchain ha portato a rendere tali anche diversi tipi di servizi come i DEX per scambiare token, i domini di siti web come nel caso degli Unstoppable Domains, oppure le email. 

Sono state realizzate di recente anche delle mail decentralizzate, in modo che non si appoggino ad aziende o server centralizzati.   

È stata lanciata, anche se è ancora in fase di test, una piattaforma che permette di collegare una casella di posta elettronica ad una blockchain e sfruttare i domini di Unstoppable Domains per ottenere una email per i domini ZNS, ENS e .crypto. 

Dalla homepage del servizio possiamo vedere chiaramente come ci siano diversi piani, sia gratuiti che a pagamento, che possono includere domini .zil, .crypto e .eth per collegarci un nostro dominio precedentemente creato ed avere un indirizzo email personalizzato con la stessa estensione del dominio del sito. 

Come funzionano queste email? 

Anche se il servizio non è ancora attivo, abbiamo avuto la possibilità di testarlo in anteprima e documentare i vari passaggi. 

Per poter accedere a questo tipo di servizio ci dovremo avvalere di un Unstoppable Domains. Nel nostro caso sarà uno con estensione .zil, ovvero zilliqafox.zil 

Una volta inoltrata la richiesta, specificando il nostro dominio, ci verrà chiesto di confermare la proprietà del dominio. Questa operazione sarà possibile facendo una transazione dal wallet collegato al dominio, che in questo caso è una transazione sulla blockchain di Zilliqa. 

Dopo che avremo effettuato la transazione, ci arriverà una mail di conferma con il nostro indirizzo email collegato al dominio ed anche tutti i parametri di accesso e configurazione.

Per il primo avvio li dovremo inserire qui.

 A questo punto abbiamo diverse opzioni da poter scegliere: ad esempio, possiamo mandare la configurazione ad un indirizzo email oppure scaricare un file di configurazione da aprire con il nostro gestore di posta elettronica. 

Il servizio contiene un sacco di opzioni tra cui muoversi per controllare la posta. Per questo selezioneremo il client di horde

email blockchain

Come possiamo vedere la piattaforma è molto semplice ed intuitiva. Da notare anche come non ci sia pubblicità.

 

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.