Revolut lancia Rewards per sconti e cashback
Revolut lancia Rewards per sconti e cashback
Fintech

Revolut lancia Rewards per sconti e cashback

By Amelia Tomasicchio - 10 Lug 2020

Chevron down

Revolut ha lanciato oggi l’iniziativa Rewards per offrire ai propri utenti sconti e cashback in collaborazione con top brand italiani e internazionali di moda, food, elettronica, travel e molte altre categorie.

Questo programma di Rewards è già ora disponibile per i clienti Premium e Metal ma, nelle prossime settimane, verrà lanciata anche per tutti i clienti Standard.

Le due tipologie di Rewards per Revolut

Su Revolut esistono due tipi di rewards disponibili: sconti e cashback. 

  • Gli sconti danno ai clienti la possibilità di pagare un prezzo più basso in modo istantaneo quando effettuano un acquisto presso un determinato store utilizzando Revolut. 
  • Con il cashback, invece, i clienti riceveranno indietro una percentuale sull’acquisto effettuato con la carta Revolut presso uno specifico negozio.

Rewards sarà attivo per i pagamenti con carta sia in negozio che online o utilizzando Apple Pay e Google Pay.

Orlando Merone, Business Development Manager di Revolut e responsabile del programma Rewards in Italia, ha spiegato:

“Siamo molto orgogliosi di lanciare Rewards in Italia e dare ai clienti l’opportunità di acquistare i loro prodotti preferiti e ottenere al tempo stesso qualcosa indietro. Questo è ciò che vogliamo raggiungere con Revolut: permettere agli utenti di ottenere di più dal proprio denaro. In Italia abbiamo anche deciso di inserire accordi speciali con alcuni brand particolarmente apprezzati a livello locale in modo da rendere la nostra offerta ancora più rilevante per i nostri clienti”.

Le ultime novità in casa Revolut

Di recente Revolut aveva anche lanciato la carta Pride e la possibilità di investire in argento tramite l’app, dopo già il lancio degli investimenti in oro.

Molto interessanti anche le ricerche condivise da Revolut sulle abitudini di spesa degli utenti prima e dopo il lockdown per il Covid 19 che avevano ovviamente mostrato un calo degli acquisti nel periodo cosiddetto Fase 1, ma anche una leggera ripresa nell’ultimo mese.

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.