Oasis Network integrerà gli oracoli di Chainlink
Oasis Network integrerà gli oracoli di Chainlink
Defi

Oasis Network integrerà gli oracoli di Chainlink

By Marco Cavicchioli - 29 Ago 2020

Chevron down

Oasis Network sta lavorando con Chainlink per integrare i suoi oracoli all’interno della propria piattaforma. 

La Oasis Foundation è l’organizzazione che supporta lo sviluppo di Oasis Network e del suo ecosistema e ha deciso di integrare gli oracoli decentralizzati di Chainlink per consentire il supporto per la DeFi e per le dApp costruite sulla propria rete.

Oasis utilizzerà inizialmente i dati riguardanti i prezzi provenienti dagli oracoli di Chainlink, ovvero i feed di prezzo più utilizzati nella DeFi, in modo da poter fornire valutazioni per i token utilizzati nelle applicazioni DeFi di Oasis.

Oasis Network è una piattaforma ad alto livello di privacy per la finanza aperta ed un’economia dei dati responsabile, progettata per fornire agli utenti la sovranità finanziaria ed il controllo dei propri dati. 

Gli oracoli di Chainlink per migliorare la piattaforma di Oasis Network

Utilizzando gli oracoli di Chainlink, sarà in grado di garantire l’integrità delle informazioni off-chain, per aumentare le applicazioni degli smart contract costruiti sulla propria piattaforma. 

La capacità di connettere dati ed oracoli di prezzo è fondamentale per consentire lo sviluppo di un’economia dei dati responsabile, in cui gli utenti controllano e mettono in gioco i propri dati, guadagnando un rendimento grazie dalle aziende interessate a utilizzare i loro dati. 

Grazie a questa integrazione, i componenti di Oasis Network potranno raccogliere dati da più fonti ed utilizzarli come input per modelli di calcolo che preservano la privacy, e che rilasciano solo gli output, mentre i dati e i modelli sono mantenuti privati. 

L’obiettivo è quello di far crescere l’ecosistema DeFi e favorire exchange decentralizzati, prestiti, scambi, pagamenti, e garanzie. 

Il CEO e fondatore di Oasis Labs, Dawn Song, ha dichiarato:

“Fondamentale per l’adozione di massa della DeFi è l’incorporazione di dati esterni abbinati a tecnologie per la privacy. Per arrivare a quel punto, dobbiamo affrontare i colli di bottiglia: privacy, scalabilità, componibilità e identità. La combinazione delle applicazioni per la tutela della privacy create presso Oasis Labs con i potenti Oracles di Chainlink può aiutare a trasformare la DeFi privata in realtà”.

Il co-fondatore di Chainlink, Sergey Nazarov, ha commentato: 

“Siamo entusiasti di fornire a Oasis Network e alla sua comunità gli oracoli sicuri e affidabili di Chainlink per migliorare i calcoli eseguiti sulla loro piattaforma. Combinando le reti Oracle decentralizzate ad alta disponibilità ed a prova di manomissione di Chainlink con le esclusive funzionalità di privacy di Oasis Network, Oasis Network può sbloccare una generazione completamente nuova di applicazioni Open Finance e DeFi per il pubblico mainstream”. 

Il Direttore della Oasis Foundation, Jernej Kos, ha aggiunto: 

“Siamo entusiasti di costruire una comunità forte e crediamo che Oasis Network possa essere la prossima frontiera per la DeFi scalabile e privata, insieme alle capacità fornite da Chainlink Network. È ora di portare più utenti e istituzioni alla DeFi offrendo loro un sistema che supporti un volume elevato di transazioni a prezzi equi proteggendo le loro informazioni proprietarie”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.