banner
Travala: un aumento del 179% in un anno
Travala: un aumento del 179% in un anno
Criptovalute

Travala: un aumento del 179% in un anno

By Alfredo de Candia - 2 Set 2020

Chevron down

L’ultimo report di Travala, famosa piattaforma di booking di voli ed hotel che permette pagamenti in crypto, è davvero promettente: dai dati, infatti, possiamo vedere come le sue revenue siano salite del 179% in un anno, nonostante il Covid-19.

Solo nel mese di agosto Travala riporta che quasi mezzo milione di dollari in prenotazioni sono state effettuate sulla sua piattaforma e questo ha rappresentato un incremento mensile pari al 9%, dimostrazione che non si sono mai fermati nonostante lockdown e pandemie.

I dati sui viaggiatori di Travala

Altro dato interessante che emerge dal report è che in un anno la revenue di crescita è salita al 179%, mentre se confrontiamo le prenotazioni tra l’anno scorso e questo, allora abbiamo un incremento del 103% sulle prenotazioni effettuate.

Interessante notare come per la prima volta il token AVA sia stato il primo token ad essere utilizzato per pagare le prenotazioni con il 19%, valore che supera addirittura quello di Bitcoin (BTC) che si ferma all’11%, mentre in terza posizione troviamo Ethereum (ETH).

L’uso delle fiat si arresta invece al 32%, cosa che sembra piuttosto normale visto che Travala è usata soprattutto nel mondo crypto.

Per quanto riguarda invece le destinazioni più gettonate, troviamo al primo posto l’America, al secondo posto la Francia, al terzo posto l’Olanda, mentre poi a seguire abbiamo Germania, Italia, Inghilterra e Portogallo. I principali turisti sono stati di nazionalità americana, indiana ed inglese, ma troviamo anche una buona percentuale di italiani.

Anche il numero di token bloccati per il programma SMART, che consente di avere ulteriori sconti sulle prenotazioni, è aumentato e ci sono adesso oltre 7,6 milioni di token AVA bloccati che rappresentano circa il 18% della supply totale di circa 41 milioni.

Sicuramente sono numeri davvero interessanti. Ricordiamo che i token di Travala saranno utilizzati anche come collaterale per la stablecoin di Biado, BAI, e quindi l’azienda avrà anche un piede nel mondo della finanza decentralizzata (DeFi).

Infine sembra che il prezzo dell’asset abbia superato il suo ATH avvenuto agli inizi di agosto con $2,46, mentre adesso viene scambiato a circa la metà del mese precedente.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.