Dear Superstar V, il primo film su NFT
Dear Superstar V, il primo film su NFT
Blockchain

Dear Superstar V, il primo film su NFT

By Alfredo de Candia - 14 Set 2020

Chevron down
Ascolta qui
download

L’autore mBlu ha annunciato su Twitter di aver messo in vendita il primo film in formato NFT (Non Fungible Token) sulla blockchain di WAX. Si chiama Dear Superstar V ed è un cortometraggio.

La blockchain di Wax è una sister chain di EOS e ha diversi aspetti in comune con essa, come per esempio il protocollo di consenso DPoS (Delegated Proof of Stake).

WAX è incentrata sull’ecosistema degli NFT. Tramite essa si possono creare, acquistare e vendere questo tipo si token in maniera semplice e veloce, come ricorda anche l’acronimo WAX (Worldwide Asset Exchange). 

Questo NFT, visionabile qui, è un film o meglio un cortometraggio dal titolo Dear Superstar V. Oltre ad essere il primo film NFT è strutturato come risposta ad un famoso video musicale.

NFT, film e opere digitali 

Siamo entrati di fatto nell’era della piena digitalizzazione visto che il produttore/filmmaker, dopo aver realizzato l’opera, ha messo in vendita il video anche sotto forma di NFT, quindi chiunque lo può comprare eliminando ogni passaggio intermedio tra autore e distribuzione dell’opera.

Questo NFT è venduto a 25mila WAX che, al prezzo attuale, vuol dire oltre 1000 dollari, quindi una cifra importante anche perché si tratta di un pezzo unico, come possiamo vedere dalle sue caratteristiche. E questo ne determina il valore dato che solo 1 persona avrà quell’NFT visto che non ci saranno altre copie. 

Sicuramente siamo solo agli inizi di questa rivoluzione e possiamo immaginare come in futuro questo sistema possa essere utilizzato anche come sistema di crowdfunding per finanziare le opere, visto che si potrebbero vendere diversi NFT, come ad esempio delle versioni speciali, autografi, poster ed altro ancora ed il tutto andrebbe direttamente a finanziare il film.

Ovviamente si può espandere l’uso degli NFT ad altre opere digitali, pensiamo ad una canzone o ad un intero cd di tracce musicali o ad un’opera letteraria.

Ricordiamo che un NFT può essere più o meno raro perché al momento della creazione dello stesso è possibile settarne le quantità.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.