banner
CoinMarketCap sbaglia la posizione di Polkadot e Binance Coin?
CoinMarketCap sbaglia la posizione di Polkadot e Binance Coin?
Criptovalute

CoinMarketCap sbaglia la posizione di Polkadot e Binance Coin?

By Marco Cavicchioli - 14 Set 2020

Chevron down

La classifica della criptovaluta Polkadot (DOT) su CoinMarketCap differisce da quella di altre piattaforme. 

Ma non solo, ieri si sarebbe verificato anche un problema su Coinmarketcap visto che Polkadot appariva in sesta posizione e Binance Coin in quinta posizione ma i market cap dicevano il contrario.

Non è la prima volta che Coinmarketcap fa un errore del genere da quando è stata acquisita proprio da Binance.

Polkadot e il market cap

In aggiunta a questo, analizzando la classifica delle criptovalute per capitalizzazione di mercato su diverse piattaforme si ottengono risultati differenti. 

Il problema è dato da una differente circulating supply, ovvero il numero complessivo di token emessi e distribuiti. 

La supply di Polkadot su Coinmarketcap

Prendendo come esempio proprio CoinMarketCap, la circulating supply di Polkadot risulterebbe essere di circa 852 milioni DOT. 

Moltiplicando questi per il prezzo di DOT, circa 5,2$, viene fuori una capitalizzazione di mercato di circa 4,4 miliardi di dollari. 

Su CoinGecko, invece, la capitalizzazione di mercato risulta essere di 4,7 miliardi di dollari, nonostante il prezzo sia sempre attorno ai 5,2$. Il fatto è che per CoinGecko la circulating supply è nettamente superiore, pari a circa 913 milioni di DOT. 

Persino la total supply differisce: 987 milioni su CoinMarketCap, e 994 su CoinGecko

Su CoinPaprika, ad esempio, viene utilizzata come circulating supply la stessa utilizzata da CoinMarketCap, tanto che la capitalizzazione di mercato indicata è sempre circa 4,4 miliardi di dollari. Inoltre anche la total supply combacia con quella di CMC. 

Su Messari la total supply risulta essere di 989 milioni di DOT, con una capitalizzazione di mercato calcolata in 5,2 miliardi di dollari. 

Purtroppo sull’explorer ufficiale, polkascan.io, non vi sono indicazioni della supply, pertanto è difficile dire chi abbia ragione. Il fatto è che così la posizione di Polkadot nella classifica delle maggiori criptovalute per capitalizzazione di mercato cambia da piattaforma a piattaforma. 

Addirittura CMC, oltre alla circulating supply ed alla total supply, riporta anche un altro dato di difficile interpretazione, la cosiddetta “Reported Circulating Supply”, pari a circa 904 milioni di DOT. 

In altre parole c’è ancora una gran confusione su quale sia la reale circulating supply di Polkadot, e quindi il calcolo più corretto della sua capitalizzazione di mercato. 

Questo è un problema però che non riguarda solo Polkadot

Divergenze su Coinmarketcap, CoinGecko e CoinPaprika

Ad esempio, su CMC Polkadot attualmente è in quarta posizione, con Binance Coin quinta, Bitcoin Cash sesta, e Chainlink settima, mentre su CoinGecko al sesto posto c’è Chainkink con Binance Coin in settima. 

Su CoinPaprika invece al quinto posto c’è Binance Coin, seguita da Chainlink, Polkadot e Bitcoin Cash. 

In altre parole, la classifica cambia a seconda della piattaforma su cui la si visualizza a causa di un differente calcolo della capitalizzazione di mercato dovuta a differenti dati riguardanti la circulating supply.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.