banner
Paxful: una nuova carta di debito crypto
Paxful: una nuova carta di debito crypto
Criptovalute

Paxful: una nuova carta di debito crypto

By Alfredo de Candia - 2 Nov 2020

Chevron down

In un comunicato stampa condiviso dal team di Paxful, piattaforma per scambiare e vendere bitcoin, apprendiamo la notizia che è stata lanciata una carta di debito crypto in collaborazione con BlockCard per espandere in questo modo la loro offerta a livello internazionale.

Paxful è una delle maggiori piattaforme del continente africano che permette di scambiare Bitcoin (BTC) con moltissime soluzioni di pagamento diverse: parliamo infatti di oltre 300 metodi di pagamento diversi. 

BlockCard è invece una piattaforma del gruppo Ternio, che permette agli utenti di interagire con le crypto in maniera semplificata grazie alle carte di debito e ai conti correnti che è possibile collegare, anche perché di recente la stessa ha stretto una partnership con Visa.

La carta di debito crypto di Paxful

Queste nuove carte di debito saranno lanciate dapprima sul mercato americano negli USA e permetteranno agli utenti americani di convertire crypto in dollari e fare acquisti con la stessa, ma anche prelevare denaro dai tradizionali ATM.

Gli utenti avranno sia una carta virtuale, così da poterla gestire direttamente dal loro smartphone, sia una fisica, così da poterla usare direttamente in tutti i negozi e ATM del mondo, visto che funzionerà come una normale carta di debito.

Avere l’accesso a strumenti finanziari affidabili e sicuri è fondamentale, ha sottolineato il CEO e co-fondatore di Paxful, Ray Youssef:

“Access to reliable and affordable financial products is indispensable. Whether looking to invest in education, start a business, or simply manage the financial demands of everyday life, there should be a viable option for everyone across the globe. Paxful has always been dedicated to providing that option, be it to users who are in the platform as a matter of preference, or necessity.” 

Sicuramente Paxful è la migliore piattaforma peer-to-peer per lo scambio di BTC, come ha ricordato lo stesso CEO e co-fondatore di Ternio, Daniel Gouldman:

“Paxful is a best in class peer to peer bitcoin marketplace, so we’re pumped up about being able to provide their customers access to the BlockCard platform. It’s going to be fun to pair together all of the strengths of Paxful with Blockcard’s global debit card and bank account capabilities. Ternio is committed to providing interoperability between cryptocurrencies and the traditional banking system.”

Questa partnership sembra proprio corroborare la visione di un mondo in cui le banche ed il sistema finanziario tradizionale saranno una al fianco dell’altra e non come competitor, come ha rivelato lo stesso CEO di Paxful in una recente intervista.

Alfredo de Candia
Alfredo de Candia

Android developer da oltre 8 anni sul playstore di Google con una decina di app, Alfredo a 21 anni ha scalato il Monte Fuji seguendo il detto "Chi scala il monte Fuji una volta nella vita è un uomo saggio, chi lo scala due volte è un pazzo". Tra le sue app troviamo un dizionario di giapponese, un database di spam e virus, il più completo database sui compleanni di serie Anime e Manga e un database sulle shitcoin. Miner della domenica, Alfredo ha una forte passione per le crypto ed è un fan di EOS.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.