banner
Ethereum in calo: prevalgono le prese di profitto
Ethereum in calo: prevalgono le prese di profitto
Trading

Ethereum in calo: prevalgono le prese di profitto

By Federico Izzi - 26 Gen 2021

Chevron down

Dopo la giornata da record di ieri che ha visto Ethereum raggiungere i 1480 dollari per la prima volta nella sua storia, oggi si sgonfia l’euforia delle ultime ore con una prevalenza di prese di profitto

04 coin360 20210126
Fonte: COIN360.com

Prevale il segno rosso, per l’80% delle  prime 100 criptovalute.

03 UNI 20210126

Tra le big l’unica in controtendenza è Uniswap (UNI), il token del primo DEX che dall’inizio dell’anno sta confermando la sua leadership con una crescita costante dei volumi di scambio. Nelle ultime 24 ore il DEX di Uniswap registra circa 800 milioni di dollari di scambi, superando anche blasonati exchange centralizzati. Il token UNI oggi sale del 6%, andando nuovamente ad aggredire i massimi storici degli ultimi giorni, tentando di superare i 13 dollari. Il rialzo di Uniswap fa salire anche la capitalizzazione che guadagna la 18° posizione in classifica delle maggiori capitalizzate, alle spalle di EOS e Monero. 

Allargando l’analisi alle prime 100, la migliore di giornata è Theta Token (THETA) che sale del 20% andando nuovamente ad aggredire il suo massimo storico di inizio gennaio a 2,4 dollari. 

La capitalizzazione rimane sotto i 950 miliardi di dollari totali con Bitcoin che recupera qualche decimale della quota di mercato non per meriti propri ma per un indebolimento generale delle altcoin, con Ethereum che cede decimali nelle ultime ore dopo aver raggiunto i top nella giornata di ieri, al 16,5%, livello più alto da agosto 2018. Polkadot, dopo la conquista della terza posizione in classifica arretra dall’1,7% di dominance del fine settimana di -0,2%.

05 DeFiPulse 20210126

La DeFi si mantiene sopra i 25 miliardi di dollari, con un leggero arretramento dopo i picchi storici di ieri. Il numero di Ethereum rimane stabile sopra i 7 milioni di ETH mentre continua a crescere oltre i 41.000 il numero di Bitcoin tokenizzati. 

La leadership rimane a Maker, seguita da Aave, mentre per il terzo posto continua il testa a testa tra Compound e Uniswap.

Grafico Bitcoin by Tradingview

Bitcoin (BTC), oscillazioni a 31.000 dollari

I prezzi del Bitcoin continuano ad oscillare da 5 giorni poco sopra i 31.000 dollari. Una fase oltretutto accompagnata da bassi volumi (ieri per la seconda giornata consecutiva è stata Ethereum a scambiare più volumi nell’arco delle 24 ore). 

In questa fase sarà importante capire se i prezzi riusciranno nuovamente ad uscire dal canale superiore e tornare a testare i 38.000 dollari, primo livello di resistenza del medio periodo. Oppure una scivolata sotto i 31.000 aumenterebbe le probabilità di scendere sotto i 29.000 dollari, livello di apertura del 2021. 

ETH 20210126
Grafico Ethereum by Tradingview

Ethereum (ETH), prevalgono le prese di profitto

Ethereum dopo i massimi storici di ieri arretra e si riporta a testare i 1.300 dollari. È un ribasso dovuto più alle prese di profitto che ad un vero e proprio movimento ribassista. 

A differenza del Bitcoin la struttura tecnica di Ethereum rimane impostata al rialzo anche nel breve periodo. Primo supporto da monitorare nelle prossime ore rimane area 1.100-1.000 dollari.

Federico Izzi
Federico Izzi

Analista finanziario e trader indipendente – Socio S.I.A.T. & Assob.it. Opera attivamente sui mercati azionari e dei derivati (futures ed opzioni) dal 1997. Precursore dell’analisi ciclica-volumetrica è noto per aver individuato i più importanti movimenti al rialzo ed al ribasso sui mercati finanziari degli ultimi anni. Partecipa annualmente come relatore all’ ITForum di Rimini dall’edizione del 2010 ed InvestingRoma e Napoli dalla prima edizione del 2015. Interviene come ospite ed esperto dei mercati durante le trasmissioni “Trading Room” e “Market Driver” di Class CNBC, Borsa Diretta.tv e nel TG serale di Traderlink. Da luglio 2017 è ospite fisso su LeFonti.TV nell’unico spazio nazionale settimanale dedicato alle criptovalute insieme ai più importanti esperti internazionali del settore. Periodicamente pubblica articoli su ITForum News, Sole24Ore, TrendOnLine, Wall Street Italia. E’ stato intervistato in qualità di esperto di criptovalute per: Forbes Italia, Panorama, StartupItalia, DonnaModerna. E’ stato riconosciuto come primo analista tecnico italiano ad aver pubblicato la prima analisi ciclica secolare sul Bitcoin. Federico Izzi è… Zio Romolo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.