banner
Il premio del Grayscale Bitcoin Trust tocca i minimi dal 2019
Il premio del Grayscale Bitcoin Trust tocca i minimi dal 2019
Bitcoin

Il premio del Grayscale Bitcoin Trust tocca i minimi dal 2019

By Marco Cavicchioli - 2 Feb 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Secondo quanto rivelato da CryptoQuant, il premio del Grayscale Bitcoin Trust (GBTC) sul prezzo di BTC ha toccato in questi giorni i minimi da aprile 2019.

In questo momento il premio è di circa 6,50$, mentre in passato salì addirittura fino a 40$.

Questo dettaglio fa credere che, a partire forse già da domani, Grayscale potrebbe dare il via ad una nuova fase della corsa al rialzo di bitcoin.

Infatti un rilascio di fondi dal lock-up solitamente annuncia l’inizio di una fase di rialzo dei prezzi, facendo terminare le fasi di consolidamento, secondo l’analisi dei dati del passato.

Il fenomeno è stato spiegato da Hackernoon, che ha rilevato come sia legato proprio al rilascio di azioni GBTC che sono state soggette a blocco. Quando vengono rilasciate, il prezzo di bitcoin tende a salire di più perché i clienti investono i loro profitti in BTC, mentre il periodo che precede tali eventi è spesso caratterizzato da una lateralizzazione. 

Il 25 dicembre 2020 Hackernoon scriveva: 

“Il periodo di tempo dal 29 dicembre fino al successivo sblocco sarà privo di sblocchi. Questi vuoti consentono ai premi di ridursi di nuovo proprio come le nove volte precedenti. E continuerà a ridursi fino al prossimo sblocco.

Per questo motivo mi aspetto che il prezzo si consolida o diminuisca”. 

Il prossimo sblocco con rilascio di nuove azioni è previsto per domani, mercoledì 3 febbraio 2021. 

Inoltre Grayscale sta continuando ad acquistare criptovalute. Questa settimana ha riaperto il suo Ethereum Trust, con gli acquisti di ETH che erano stati sospesi il 10 dicembre, e sta aggiungendo nuovi trust. 

Dopo Polkadot (DOT), Aave (AAVE), Chainlink (LINK) e Tezos (XTZ), ha aggiunto anche Monero (XMR), Cardano (ADA), Cosmos (ATOM) ed EOS.IO (EOS), sebbene il CEO di Grayscale, Michael Sonnenshein, abbia chiarito che questi nuovi trust non significano necessariamente che l’azienda offrirà questi prodotti.

20 miliardi di dollari nel Grayscale Bitcoin Trust 

Grayscale Investments ormai è la più grande società di gestione di asset digitali al mondo, con oltre 24 miliardi di dollari gestiti grazie alla sua diversificata linea di prodotti. Il prodotto più popolare rimane il Grayscale Bitcoin Trust (GBTC) con oltre 20 miliardi di dollari, mentre l’Ethereum Trust per ora è fermo a 4. 

Questi trust mantengono le criptovalute illiquide, visto che sono conservate offline in cold wallet, tanto che i trust stessi tendono ad essere più costosi delle criptovalute sottostanti. Per questo si generano dei premi tra il valore delle azioni del trust ed il prezzo del sottostante. 

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.