banner
Rally per l’argento, WallStreetBets: “non siamo noi”
Rally per l’argento, WallStreetBets: “non siamo noi”
News dal Mondo

Rally per l’argento, WallStreetBets: “non siamo noi”

By Eleonora Spagnolo - 2 Feb 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Il prezzo dell’argento ha registrato un vero e proprio rally ma stavolta WallStreetBets si chiama fuori. 

Il secondo metallo prezioso infatti è stato protagonista di un incremento di valore culminato in aumento del 10% con prezzo sui 30 dollari, valore che non vedeva da 8 anni. Tutti gli occhi si sono rivolti al gruppo Reddit di WallStreetBets, lo stesso che ha causato lo short squeeze di GameStop e di altre azioni di compagnie quali AMC, American Airlines, BlackBerry. 

Gli stessi hanno anche organizzato un pump decisamente riuscito su Dogecoin, mentre è fallito miseramente il tentativo di far arrivare il prezzo di XRP a 1 dollari. Anzi, dopo aver sfiorato ieri gli 80 centesimi, la criptovaluta di Ripple è miseramente crollata fino a 35 centesimi di dollaro. 

A questo punto si sarebbero spostati sull’argento. 

L’argento vola: ma WallStreetBets si chiama fuori

L’hashtag #silversqueeze impazzato su Twitter ha fatto pensare che dietro l’impennata dell’argento ci fossero ancora loro, la community di giovani che sta sfidando l’alta finanza e gli hedge fund. Ma a quanto pare, non è così. Come spiegano dal profilo twitter ufficiale:

“Abbiamo visto un sacco di commenti sui ‘Reddit traders’ e l’argento, ma secondo i nostri numeri solo il 3% delle menzioni di tickers su wallstreetbets oggi erano $SLV. Stanno scambiando qualcun altro per noi, come al solito?”

Quella piccola minoranza comunque ha voluto scommettere su una impennata del prezzo dell’argento per mettere in difficoltà le grosse banche con posizioni aperte al ribasso, a partire da Citadel

La volatilità del prezzo dell’argento è stata decisamente molto più contenuta di quella di Gamestop, che, finito l’effetto Robinhood, sta crollando. Dai picchi di oltre 483 dollari, GameStop vale attualmente 225 dollari, accusando una perdita del 31% nella sola giornata di ieri. 

Ad ogni modo, quanto sta accadendo sui mercati finanziari sta accendendo i riflettori delle istituzioni. 

La SEC ha fatto sapere che sta monitorando la situazione. Anche la CFTC sta valutando quanto sta accadendo, almeno questo è quello che riporta Fox Business. Ha detto il presidente in carica Rostin Behnam in una dichiarazione: 

“La CFTC sta monitorando da vicino la recente attività nei mercati dell’argento. La Commissione sta comunicando con i colleghi regolatori, le borse e le parti interessate per affrontare qualsiasi potenziale minaccia all’integrità dei mercati dei derivati per l’argento, e rimane vigile nel sorvegliare questi mercati per frodi e manipolazioni”. 

Al momento l’unico intervento è stato quello di Robinhood che ha bloccato il trading delle azioni di Gamestop e di quelle più volatili. 

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.