banner
Microstrategy, 5.600 iscritti per Bitcoin for Corporations
Microstrategy, 5.600 iscritti per Bitcoin for Corporations
Bitcoin

Microstrategy, 5.600 iscritti per Bitcoin for Corporations

By Eleonora Spagnolo - 4 Feb 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

È in corso in questi giorni Microstrategy World Now, dentro cui si tiene Bitcoin for Corporations. Si tratta di un’iniziativa organizzata da Microstrategy online, nei giorni 3 e 4 febbraio, che si sta rivelando molto interessante.

Di fatto Microstrategy sta tenendo una Corporate Strategy Session in cui alle aziende viene spiegato come introdurre Bitcoin nelle loro strategie di business, e i vantaggi che questo comporta.  

A Bitcoin for Corporations si sono registrati oltre 5.600 utenti, tanto da mandare anche il server offline per un momento. 

Bitcoin for Corporations, l’analisi di Microstrategy

Bitcoin for Corporations è divisa in più momenti:

  • Bitcoin Macro Strategy, che analizza alcuni aspetti di Bitcoin come l’essere una riserva di valore e lo stato dell adozione di massa;
  • Bitcoin Corporate Strategy, su come le aziende possono integrare Bitcoin e i vantaggi che ne avrebbero, sessione in cui è intervenuto il CEO Michael J. Saylor;
  • Bitcoin Corporate Playbook, i passi che un’azienda deve fare prima di includere Bitcoin nella sua strategia di business;
  • Bitcoin Legal Consideration, panel dedicato agli aspetti regolamentativi e legali di Bitcoin;
  • Bitcoin Finance Considerations, una sessione dedicata agli aspetti finanziari, tra cui anche la tassazione su Bitcoin;

Infine, è atteso l’intervento di alcuni importanti operatori quali Binance, Coinbase, Kraken, NYDIG, Fidelity, Genesis, Grayscale, Gemini, Galaxy Digital, Paxos.

Insomma, Microstrategy in un solo evento ha messo insieme il gotha del mondo delle criptovalute, tanto che interverranno Jesse Powell (Kraken), Michael Sonnenshein (Grayscale) e Mike Novogratz (Galaxy Digital)

Microstrategy vuole portare Bitcoin alle aziende

Questa iniziativa di Microstrategy rientra in pieno nella filosofia aziendale e del CEO Michael Saylor. Microstrategy è stata una delle prime aziende a venire allo scoperto già ad agosto, annunciando di aver adottato Bitcoin come riserva primaria di valore. Da quel che sta emergendo dall’evento organizzato da Microstrategy, questa tendenza è destinata a crescere. 

Proprio ieri, il founder di NYDIG Ross Stevens ha dichiarato che si aspetta che entro l’anno ci saranno investimenti per 25 miliardi di dollari da parte degli investitori istituzionali in Bitcoin. 

Questa tendenza potrebbe condizionare il prezzo di Bitcoin, già tornato rialzista, e attualmente a 37.000 dollari.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.