Anthony Pompliano investe su Sovryn
Anthony Pompliano investe su Sovryn
Criptovalute

Anthony Pompliano investe su Sovryn

By Marco Cavicchioli - 13 Apr 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

Un consorzio di investitori guidato da Pomp Investments di Anthony Pompliano ha investito 150 BTC (circa 9 milioni di dollari) nel protocollo DeFi Sovryn basato su Bitcoin. 

Oltre a Pomp Investments fanno parte del consorzio anche il fondo di venture capital affiliato a BitMEX Cadenza, AscendEX (BitMax), l’exchange Gate.io, Blockware Solutions, 0x_b1i e Consolidated Trading.

Sovryn è un protocollo di finanza decentralizzata basato sulla blockchain di Bitcoin, e non su Ethereum come la maggior parte dei competitor. Oggi sono anche stati avviati gli scambi del token SOV esclusivamente sulla piattaforma Sovryn

Anthony Pompliano ha dichiarato: 

“Sono rimasto impressionato dal progetto Sovryn e dai progressi che hanno compiuto nel portare la DeFi su Bitcoin, e garantire la continua sovranità di Bitcoin. Stiamo assistendo a un numero crescente di comunità attive e decentralizzate, come Sovryn, che prendono decisioni su alcuni investimenti piuttosto che sul tradizionale processo decisionale centralizzato. Sono lieto che la nostra proposta sia stata accettata, e di entrare a far parte della comunità Sovryn”.

Il co-fondatore di Sovryn, Edan Yago, ha aggiunto: 

“La comunità di Sovryn prende sul serio il decentramento, come unica difesa contro la censura finanziaria. Questo non è un progetto che invoca il decentramento del teatro kabuki, pur avendo un’unica compagnia dietro il progetto. Sovryn è un bene pubblico, non controllato da nessuna entità e gestito da una comunità globale di contributori in crescita. È fantastico che Pomp e tanti altri si uniscano alla nostra missione di portare strumenti finanziari trasparenti e incorruttibili nel mondo”. 

Cos’è Sovryn, il progetto su cui scommette Anthony Pompliano

Sovryn è un sistema operativo finanziario nativo su Bitcoin, che consente per l’appunto ai suoi utenti di utilizzare i propri BTC su applicazioni decentralizzate senza dover separarsi da essi, senza dover utilizzare alcuna entità centralizzata, senza rinunciare alla privacy e alla sovranità finanziaria.

Infatti il protocollo Sovryn fornisce un’infrastruttura che utilizza tecnologie layer 2, con l’obiettivo di costruire la prossima generazione di strumenti DeFi in cui bitcoin è l’asset di riserva, e le stablecoin e le tecnologie sidechain offrono tariffe basse e scalabilità.

Sovryn estende le funzionalità di Bitcoin utilizzando la stessa Proof-of-Work, ma aggiungendo ulteriori livelli di tecnologia alla blockchain di base. In questo modo il protocollo di base rimane semplice e sicuro, mentre l’innovazione viene fatta su protocolli superiori scalabili, economici e veloci.

Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.