eToro amplia l’offerta crypto con Chainlink e Uniswap
eToro amplia l’offerta crypto con Chainlink e Uniswap
Criptovalute

eToro amplia l’offerta crypto con Chainlink e Uniswap

By Eleonora Spagnolo - 19 Apr 2021

Chevron down
Ascolta qui
download

eToro ha annunciato oggi l’aggiunta di altri due asset nel paniere delle sue criptovalute: Chainlink (LINK) e Uniswap (UNI).

Per la piattaforma si tratta del primo approccio con token direttamente legati alla DeFi. LINK,  infatti è utilizzato come oracolo nelle dapp, a cui riporta i dati offchain. UNI invece è il token di Uniswap, uno degli exchange più utilizzati nell’ambito della finanza decentralizzata. Vanta volumi da 30 miliardi di dollari a gennaio 2021. 

eToro porta così a 18 le criptovalute che offre ai suoi utenti. Sulla piattaforma infatti ci sono già:

  • Bitcoin, 
  • Bitcoin Cash, 
  • Ethereum, 
  • Ethereum Classic, 
  • XRP (non disponibile in USA), 
  • Dash, 
  • Litecoin, 
  • Neo, 
  • Stellar, 
  • EOS, 
  • Cardano, 
  • IOTA, 
  • BNB  (non disponibile in USA),  
  • ZCash, 
  • Tron, 
  • Tezos.

Nuove criptovalute in arrivo su eToro

LINK e UNI sono solo due dei token che saranno aggiunti da eToro nel corso di quest’anno. A breve ne arriveranno altri ad ampliare l’offerta.

Doron Rosenblum, VP Business Solutions di eToro ha commentato:

 “Adesso è il momento giusto per aggiungere nuove crypto a eToro. Abbiamo notato un’esplosione nell’interesse degli investitori retail per questa asset class e una forte domanda di poter investire su una gamma più ampia di token. Tanto LINK che UNI mostrano modalità di utilizzo interessanti e ci ricordano che non tutte le crypto sono studiate per essere delle monete. Chainlink è un progetto importante che si propone di sovrapporre dati di internet con informazioni immagazzinate nella blockchain mentre Uniswap è una componente critica dell’infrastruttura di crypto trading”.

Ad ogni modo però, eToro invita i suoi 20 milioni di utenti a studiare bene i progetti prima di investire: 

“Come per tutti gli investimenti, sollecitiamo gli investitori a svolgere le proprie ricerche. Per ogni azione c’è un business case; così per ogni crypto esiste un whitepaper dove le persone possono trovare informazioni sul suo modo d’impiego. eToro offre ai propri clienti accesso alle crypto in modo sicuro da più di otto anni. Continueremo a cercare modi per aprire questo settore ad un numero sempre maggiore di persone, anche aggiungendo altri token nel corso di quest’anno”.

 

Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.