banner
Analisi del prezzo di Polkadot e il lancio delle parachain
Analisi del prezzo di Polkadot e il lancio delle parachain
Trading

Analisi del prezzo di Polkadot e il lancio delle parachain

By R.L. Bryer - 6 Mag 2021

Chevron down

Il prezzo di Polkadot [$38.96] ha avuto un aprile relativamente tranquillo ed è attualmente -11.6% al momento della scrittura negli ultimi 30 giorni. 

Sono passati 258 giorni dalla ridenominazione del token DOT, un evento che ha gonfiato l’offerta di DOT di 10 volte. Prima della ridenominazione del token DOT, l’offerta era divisibile fino a 12 cifre decimali. Dopo la ridenominazione il token DOT è diventato divisibile fino a 10 cifre decimali.

In seguito al reorg, il prezzo del token DOT ha visto un aumento vertiginoso. Questo è successo in un periodo di pochi mesi dopo il riassorbimento della nuova offerta gonfiata di token. 

Alla fine del 2020 il prezzo era già passato dai 2,87 dollari del 21 agosto ai 9,36 dollari del 31 dicembre 2020. Questo è stato un aumento del 226,13% in chiusura dell’anno solare 2020.

Polkadot, movimenti di prezzo impressionanti

Dall’inizio di quest’anno, il prezzo è letteralmente decollato. Dal 1° gennaio [8,31 dollari] al massimo storico dell’asset il 17 aprile [47,63 dollari] il prezzo è salito del 473,16%.

Dall’ATH che è stato raggiunto 19 giorni fa, il prezzo ha tirato indietro ed è ora in una fase di consolidamento. 

Con l’ecosistema Polkadot ancora non del tutto rilasciato, i principali movimenti di prezzo sono stati piuttosto impressionanti. Molte persone vedono Polkadot come il principale concorrente di Ethereum nella competizione per la piattaforma di smart contract numero uno. Il fondatore di Polkadot, Dr. Gavin Wood, è stato uno dei co-fondatori di Ethereum e ha lasciato Ethereum dopo essere rimasto deluso dai progressi nello scaling di ETH 2.0. nel 2015.

Più tardi quest’anno le parachain di Polkadot entreranno in funzione e presto avremo una migliore comprensione della reale capacità della rete per le applicazioni decentralizzate e il throughput delle transazioni. 

L’implementazione delle parachain di Polkadot sono l’ultimo pezzo dell’ecosistema che è delineato nel whitepaper ed è attualmente nelle fasi finali della testnet prima che il processo di rollout inizi sulla mainnet.

Con la testnet parachain in corso, gli appassionati di smart contract stanno anticipando con ansia il rilascio sulla mainnet Polkadot. Si è a lungo ipotizzato che DOT sia il vero ‘Ethereum killer’ e lo spazio è pronto a scoprire se questo è vero o se è solo un’altra piattaforma di smart contract che si assesta sui propri punti di forza e casi d’uso.

Con Vitalik Buterin ancora a Ethereum, Charles Hoskinson che fonda Cardano, e il Dr. Gavin Wood che fonda Polkadot, lo spazio è fortunato che tre dei principali fondatori di ETH possano competere per la quota di mercato mentre implementano ecosistemi che producono crescita economica mondiale.

 

R.L. Bryer
R.L. Bryer

R.L. è nel settore crypto dal 2009. E' autore di "Blockchain: Project Renaissance",

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.