banner
Moneygram porta bitcoin in 20.000 sedi fisiche negli USA
Moneygram porta bitcoin in 20.000 sedi fisiche negli USA
Bitcoin

Moneygram porta bitcoin in 20.000 sedi fisiche negli USA

By Marco Cavicchioli - 13 Mag 2021

Chevron down

Ieri MoneyGram ha annunciato una nuova partnership con Coinme per rendere facile e veloce acquistare e vendere bitcoin in contanti attraverso i propri punti vendita.

Coinme gestisce un exchange crypto con licenza negli USA. È stata fondata nel 2014 ed offre un’API di livello aziendale che fornisce un modo semplice e sicuro per acquistare, vendere, conservare e gestire le valute digitali. 

Grazie a questa nuova partnership MoneyGram vuole facilitare il finanziamento in contanti dei pagamenti per gli acquisti di valute digitali, portando bitcoin in migliaia di nuovi punti vendita negli Stati Uniti, con piani di espansione per sbarcare anche in altri mercati internazionali nella seconda metà del 2021.

Il presidente e CEO di MoneyGram, Alex Holmes, ha dichiarato: 

“Questa partnership innovativa apre la nostra attività ad un segmento di clienti completamente nuovo, poiché siamo i primi pionieri di un modello crypto-to-cash per costruire un ponte con Coinme per collegare bitcoin alle valute fiat locali. La nostra rete globale unica è una risorsa incredibilmente preziosa, e siamo entusiasti di aprire la nostra piattaforma a Coinme, mentre cerchiamo sempre più di catturare una nuova crescita monetizzando la nostra rete per nuovi casi d’uso”. 

Moneygram da Ripple a Bitcoin

La cosa curiosa è che tempo fa MoneyGram aveva avviato una partnership con Ripple, poi conclusasi poco dopo l’avvio della causa intentata dalla SEC contro Ripple stessa. 

Ora, dopo essere uscita dall’ambiente Ripple, torna in quello delle criptovalute con un accordo con un classico exchange crypto per facilitare le compravendite fisiche di bitcoin in denaro contante.  

Infatti l’integrazione di MoneyGram e Coinme fornirà un modo semplice e veloce per acquistare bitcoin in contanti, o vendere bitcoin prelevando contanti. Il progetto è appositamente progettato per coloro che non hanno ancora mai utilizzato BTC, e grazie alle circa 20.000 sedi fisiche amplierà l’accesso a bitcoin, e potenzialmente ad altre valute digitali, creando migliaia di nuovi punti vendita per acquistare e vendere criptovaluta.

Il servizio sarà disponibile presso sedi MoneyGram selezionate negli USA a partire già dalle prossime settimane. Ulteriori paesi e criptovalute saranno resi disponibili in seguito. 

Il CEO di Coinme, Neil Bergquist, ha aggiunto: 

“MoneyGram ha dedicato più di 80 anni alla creazione di una delle reti di pagamento P2P più grandi al mondo. Integrando la sua infrastruttura globale con la nostra tecnologia di scambio di criptovalute con licenza, possiamo consentire l’acquisto e la vendita di criptovalute attraverso il suo sistema utilizzando contanti. Questa è una pietra miliare importante per le comunità di bitcoin e criptovaluta e per i milioni di persone che ne trarranno vantaggio un accesso affidabile, facile e conveniente alla valuta digitale”.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

"Classe 1975, Marco è stato il primo a fare divulgazione su YouTube in Italia riguardo Bitcoin. Ha fondato ilBitcoin.news ed il gruppo Facebook "Bitcoin Italia (aperto e senza scam)".

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.