banner
In diretta con Giovanni Motta per parlare di NFT e crypto arte
In diretta con Giovanni Motta per parlare di NFT e crypto arte
NFT news

In diretta con Giovanni Motta per parlare di NFT e crypto arte

By Amelia Tomasicchio - 21 Mag 2021

Chevron down

Oggi alle ore 16.30 The Cryptonomist sarà in diretta su The Nemesis per un’intervista con il famoso crypto-artista Giovanni Motta, per parlare di non fungible token (NFT).

Con Giovanni cercheremo di capire l’evoluzione del settore e i suoi progetti futuri visto che la sua arte sta interessando sempre più collezionisti e piattaforme e per questo sta anche intraprendendo diverse collaborazioni e partecipando a mostre fisiche e virtuali.

Infatti, attualmente è in corso una sua mostra a Shanghai, in Cina, che è andata sold out prima dell’inaugurazione stessa e il suo ultimo drop, l’NFT “Fruit Ninja” è stato venduto su SuperRare per la cifra di ben 22mila dollari.

Attualmente Giovanni pubblica le sue opere proprio su SuperRare ma in futuro lo vedremo protagonista anche su diverse altre piattaforme e con progetti diversi, anche se il suo soggetto principale rimane Jonny Boy, il fanciullo che si nasconde dentro tutti noi.

The Cryptonomist e Giovanni Motta su The Nemesis

Questa intervista verrà realizzata come sempre in collaborazione con The Nemesis, una piattaforma online di intrattenimento in 3D che combina la tecnologia dei mondi virtuali a quello del gaming e della gamification.

Le virtual art galleries e gli eventi live streaming rappresentano due esempi di come The Nemesis intende veicolare contenuti brandizzati attraverso la gamification.

Così The Cryptonomist ha instaurato una partnership con questo progetto per educare e far conoscere il mondo degli NFT a sempre più gente, visto che si tratta di un importante trend del 2021.

Alle 16.30 saremo quindi in diretta su questa piattaforma disponibile sia da desktop che via app su iOS e Android con Giovanni Motta. Essendo in diretta, tenetevi pronti perché risponderemo alle vostre domande!

Amelia Tomasicchio
Amelia Tomasicchio

Esperta di digital marketing, Amelia inizia a lavorare nel settore fintech nel 2014 dopo aver scritto la sua tesi di laurea sulla tecnologia Bitcoin. Precedentemente è stata un'autrice di Cointelegraph e CMO di Eidoo. Oggi è co-founder e direttrice di Cryptonomist.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.