banner
Carl Icahn pronto ad investire $ 1 miliardo in crypto
Carl Icahn pronto ad investire $ 1 miliardo in crypto
Criptovalute

Carl Icahn pronto ad investire $ 1 miliardo in crypto

By Eleonora Spagnolo - 27 Mag 2021

Chevron down

Carl Icahn potrebbe essere l’ultimo nome importante della finanza internazionale ad investire in bitcoin e criptovalute. 

Lo ha rivelato lui stesso in un’intervista a Bloomberg.

Anzi ha detto di più: potrebbe investirci fino a 1 miliardo di dollari. Tuttavia ha anche spiegato che al momento non ha fatto acquisti ma presto potrebbe farlo. Starebbe studiando Bitcoin, Ethereum e altre criptovalute per capirne rischi e opportunità. Del resto, ha spiegato, molte criptovalute hanno raggiunto la popolarità perché sono state viste come una risposta contro l’inflazione.

In pratica, anche Carl Icahn considerato uno degli uomini più ricchi al mondo, sta esplorando le criptovalute per proteggersi dai rischi dell’inflazione del dollaro USA.

“Beh, qual è il valore di un dollaro? L’unico valore del dollaro è perché puoi usarlo per pagare le tasse. Sto guardando l’intero business, e come potrei essere coinvolto in esso”.

Chi è Carl Icahn e qual è il suo rapporto con le criptovalute

Carl Icahn è fondatore della Icahn Enterprises L.P., una holding che si occupa di diversi segmenti, dall’automotive all’energia, dal real estate al food packaging. È considerato uno “squalo” della finanza.

È stato il terrore dei CdA di diverse importanti aziende. Comprando le azioni infatti si aggiudicava un posto nei board of directors e qui ha fatto la storia: ad esempio entrò in Yahoo con lo scopo di fonderla con Microsoft. Inoltre, a lui si deve la vendita di PayPal da parte di eBay. Ma è stato anche in Apple e attualmente ha il 10% di Netflix.

Insomma, è uno che il mondo della finanza lo conosce bene. Ammette però di non conoscere altrettanto bene il mondo crypto, che anzi, dice, sta studiando. Ma è probabile che presto possa entrarci perché a Bloomberg ha anche dichiarato che:

“[Le criptovalute] sono qui per restare, in un modo o nell’altro”.

E ancora, ha aggiunto:

“Dirò delle criptovalute … non credo che ci saranno molti sopravvissuti là fuori a commerciare oggi. Penso che ci debba essere una forma di sensazione di sicurezza e di valore”.

Come a dire, la gente investe in crypto perché le ritiene un bene di valore, anche se alcune criptovalute possono essere pericolose. Ma il fatto che anche un personaggio del suo calibro dica che le crypto sono qui per restare fa intendere come l’alta finanza non possa più snobbarle.

Eleonora Spagnolo
Eleonora Spagnolo

Giornalista con la passione per il web e il mondo digitale. È laureata con lode in Editoria multimediale all’Università La Sapienza di Roma e ha frequentato un master in Web e Social Media Marketing.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.