banner
Revolut lancia i New Token Tuesdays
Revolut lancia i New Token Tuesdays
Blockchain

Revolut lancia i New Token Tuesdays

By Marco Cavicchioli - 1 Giu 2021

Chevron down

Revolut ha lanciato l’iniziativa “New Token Tuesdays”, ovvero un’iniziativa con la quale ogni martedí verranno aggiunti nuovi token alla sua offerta crypto.

I primi 8 nuovi token sono stati aggiunti oggi, martedì 1 giugno 2021, e vanno ad aggiungersi ai 21 già supportati nell’app. 

Il rilascio di oggi include otto nuovi token Network e Oracle, ovvero: 

  • ATOM, 
  • NKN, 
  • MATIC, 
  • ALGO, 
  • CELO, 
  • BAND, 
  • LINK,
  • TRB

Saranno disponibili in Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Ungheria, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia e Regno Unito.

Nelle prossime settimane ogni martedì Revolut aggiungerà altre criptovalute, ed ogni lancio sarà accompagnato da nuovi contenuti educativi, ovvero una serie di articoli sui concetti di base delle criptovalute. 

Revolut ormai ha 15 milioni di clienti in tutto il mondo, e l’aggiunta di nuovi token è una risposta alle richieste dei clienti. 

L’Head of Crypto di Revolut, Ed Cooper, ha dichiarato: 

“Siamo molto orgogliosi ed entusiasti dei New Token Tuesdays, e crediamo che lo saranno anche i nostri clienti. Non vediamo l’ora di annunciare i nuovi lanci delle prossime settimane”. 

Revolut crede nell’ampliamento dell’accesso alle criptovalute, ma avverte che questi strumenti potrebbero non essere appropriati per tutti. L’azienda incoraggia i propri clienti ad effettuare ricerche sulle varie criptovalute e su rischi e opportunità connessi prima di acquistare o vendere. 

New Token Tuesdays, i primi aggiunti su Revolut

A proposito dei nuovi token aggiunti oggi, ATOM è il token di Cosmos Hub, ovvero una rete decentralizzata di blockchain parallele indipendenti che costituisce un ecosistema di blockchain in grado di scalare e interagire tra loro. 

NKN invece è il token di New Kind of Network, ovvero una nuova generazione di infrastruttura blockchain altamente scalabile, auto-evolutiva e auto incentivata che tokenizza la connettività di rete e la capacità di trasmissione dei dati tramite una nuova Proof of Work.

MATIC è il token di Polygon, un protocollo e un framework per la creazione e il collegamento di reti blockchain compatibili con Ethereum, mentre ALGO è la criptovaluta di Algorand. 

Celo è uno stack completo di un nuovo software blockchain che consente a chiunque disponga di uno smartphone di accedere a servizi finanziari, inviare denaro a numeri di telefono e pagare gli esercenti. 

Oltre a questi cinque token della categoria “Network”, ne sono stati listati altri tre della categoria “Oracle”. 

I primi due sono LINK di ChainLink, una rete di oracoli decentralizzata che mira a connettere smart contract con dati provenienti dal mondo reale, e BAND di Band Protocol, una blockchain pubblica ad alte prestazioni che consente agli smart contract di effettuare richieste via API a servizi disponibili sul web tradizionale. 

Il terzo è TRB di Tellor, una community di titolari di token, fornitori di dati e validatori permissionless che proteggono i dati del mondo reale mettendoli on-chain.

Marco Cavicchioli
Marco Cavicchioli

Classe 1975, Marco è un docente di web-technologies e divulgatore online specializzato in criptovalute. Ha fondato ilBitcoin.news, ed il suo canale YouTube ha più di 25mila iscritti.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.